ACCEDI AL Il Mattino.it


oppure usa i dati del tuo account

L'Argentina piange El Tata Brown:
segnò il primo gol nella finale '86

Jose Tata Brown esulta dopo il gol alla Germania nella finale di Messico '86

Lutto nel mondo del calcio: è morto all'età di 62 anni José Luis Brown il difensore argentino vincitore della Coppa del mondo con l'Albiceleste a Mondiali di Messico 1986. Fu proprio lui ad aprire le marcature nella finalissima vinta 3-2 dall'Argentina di Diego Armando Maradona contro la Germania.

Simbolo dei dieci gladiatori che affiancarono il genio di Maradona in quel Mondiale, Brown scrisse una pagina di epica sportiva quando, dopo essersi lussato una spalla durante la finale, pur di non uscire dal campo bucò la maglietta per infilarci le dita del braccio destro e tenerlo su come fosse un'ingessatura. Così giocò l'ultimo scorsio di quella partita storica. 

Il "Tata" in carriera ha vestito prima la maglia dell'Estudiantes giocando successivamente con Atletico Nacional, Boca Juniors, Dep. Espanol, Brest, Real Murcia e Racing Club. Come allenatore ha guidato per una stagione l'Atletico de Rafaela, nel dicembre del 2007; per lui anche una esperienza da tecnico dell'Argentina Under 17, e da vice di Sergio Batista ai Giochi olimpici di Pechino 2008.

Cordoglio di massa da parte del mondo del calcio argentino, da Diego Armando Maradona a Gabriel Omar Batistuta, in tanti hanno voluto rivolgergli un ultimo pensiero sui social. 
 


© RIPRODUZIONE RISERVATA






Napoli-Verona 2-0, le voci dei tifosi
Video

Napoli-Verona 2-0, le voci dei tifosi

  • Ecco Il Mattino Football Team:
vip e tifosi con Claudia Mercurio

    Ecco Il Mattino Football Team: vip e tifosi...

  • Posillipo: Silipo invita i tifosi alla Scandone

    Posillipo: Silipo invita i tifosi alla...

  • Napoli, la serata di gala con Milik e Tonelli

    Napoli, la serata di gala con Milik e Tonelli

  • De Laurentiis scatenato su rinnovi e caso Insigne

    De Laurentiis scatenato su rinnovi e caso...

  • Il Mattino Football team con Claudia Mercurio: video promo

    Il Mattino Football team con Claudia...

  • Napoli Basket, sconfitta alla prima

    Napoli Basket, sconfitta alla prima

  • ISL cala il sipario alla Scandone

    ISL cala il sipario alla Scandone

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

CALCIO

FORMULA1

ALTRISPORT