ACCEDI AL Il Mattino.it


oppure usa i dati del tuo account

Accoltellato sul treno, gravissimo quarantenne a Milano: «Sono stati tre nordafricani»

Accoltellato sul treno, gravissimo quarantenne: «Sono stati tre nordafricani»

Aggressione alla stazione di Quarto Oggiario a Milano. Un uomo di 40 anni è stato accoltellato all'interno della stazione in via Amoretti. L'italiano è stato ferito all'addome da un fendente ed è stato trasportato in condizioni gravi all'ospedale Niguarda. L'uomo è stato accoltellato sul binario due della stazione, il movente è ancora da chiarire. 

S
econdo quanto ricostruito finora il ferito è un tossicodipendente senza fissa dimora. Sarebbe stato ferito sul treno da tre nordafricani all'altezza di Garbagnate Milanese. Il 40enne è poi sceso alla stazione di Quarto, dove è stato soccorso dal 118 sul binario 2.  Ancora da chiarire i motivi dell'aggressione avvenuta intorno alle 19.30.





 


© RIPRODUZIONE RISERVATA



ISL cala il sipario alla Scandone
Video

ISL cala il sipario alla Scandone

  • Federica Pellegrini saluta Napoli e ricorda Castagnetti

    Federica Pellegrini saluta Napoli e ricorda...

  • ISL Federica Pellegrini alla Scandone

    ISL Federica Pellegrini alla Scandone

  • Scandone lo show dalla ISL

    Scandone lo show dalla ISL

  • Milan, in salita la pista Spalletti

    Milan, in salita la pista Spalletti

  • Funerali Squinzi, Cairo: «Grande persona, ha fatto il bene del calcio e del ciclismo»

    Funerali Squinzi, Cairo: «Grande...

  • Funerali Squinzi, Bettini: «Grande uomo, con lui cresciuti come uomini e poi come atleti»

    Funerali Squinzi, Bettini: «Grande...

  • Funerali Squinzi, l'arrivo dei rappresentanti del mondo del calcio

    Funerali Squinzi, l'arrivo dei...

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

CALCIO

FORMULA1

ALTRISPORT