ACCEDI AL Il Mattino.it


oppure usa i dati del tuo account

Dalla lapide choc ai fischi,
furia Marquez contro i tifosi italiani

Dalla lapide choc ai fischi, furia Marquez contro i tifosi italiani al Mugello

Una polemica infinita. Non bastava il gesto, decisamente poco elegante, di alcuni tifosi italiani che ieri, al Mugello, avevano allestito una lapide per Marc Marquez. Dopo questa uscita di pessimo gusto, infatti, molti tifosi di Valentino Rossi hanno fischiato il pilota spagnolo, lasciandosi andare a festeggiamenti quando Marquez è caduto, pregiudicando così il risultato finale della gara di Moto Gp.

Ducati show al Mugello. Vince Lorenzo, Dovizioso 2°, Rossi 3°



«Trovo quantomeno curioso che i tifosi italiani abbiano festeggiato più la caduta di un pilota che la vittoria di un altro» - ha commentato amareggiato l'arcirivale di Valentino Rossi - «Un po' me l'aspettavo, ma è molto triste, perché noi in pista corriamo molti rischi e vedere un pilota cadere a 300 km/h non è mai qualcosa da festeggiare».



Il pilota della Repsol Honda, comunque, ha deciso di lasciarsi alle spalle il brutto risultato del Mugello: «Ora voglio pensare solo al prossimo Gp a Barcellona, che è casa mia. I miei tifosi, però, dovranno dimostrarsi molto più rispettosi nei confronti di tutti i piloti». E ancora, rincarando la dose: «Sei contento perché un pilota che non ami è caduto? Ci sta, ma dovresti tenerlo per te e non ostentarlo. Questo è il motociclismo, rischiamo costantemente la vita in pista ma non voglio che la gente esulti per la caduta di un pilota».


© RIPRODUZIONE RISERVATA



Napoli Basket, sconfitta alla prima
Video

Napoli Basket, sconfitta alla prima

  • ISL cala il sipario alla Scandone

    ISL cala il sipario alla Scandone

  • Federica Pellegrini saluta Napoli e ricorda Castagnetti

    Federica Pellegrini saluta Napoli e ricorda...

  • ISL Federica Pellegrini alla Scandone

    ISL Federica Pellegrini alla Scandone

  • Scandone lo show dalla ISL

    Scandone lo show dalla ISL

  • Milan, in salita la pista Spalletti

    Milan, in salita la pista Spalletti

  • Funerali Squinzi, Cairo: «Grande persona, ha fatto il bene del calcio e del ciclismo»

    Funerali Squinzi, Cairo: «Grande...

  • Funerali Squinzi, Bettini: «Grande uomo, con lui cresciuti come uomini e poi come atleti»

    Funerali Squinzi, Bettini: «Grande...

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

CALCIO

FORMULA1

ALTRISPORT