ACCEDI AL Il Mattino.it


oppure usa i dati del tuo account

Assen, Rossi deluso a metà:
«Una gara ricca di testosterone»

Assen, Rossi deluso a metà: 
«Una gara ricca di testosterone»

Oltre 100 sorpassi, una delle gare più emozionanti di sempre nella MotoGP. Il gran premio d'Olanda non ha deluso le attese degli appassionati spettatori assiepati sulle tribune di Assen, ma anche di quanti l'hanno seguita davanti alla tv. «È stata una gara bella e tosta» è il commento di Valentino Rossi, oggi quinto sotto la bandiera a scacchi. «Sono stati duelli da testosterone. Il contato con Lorenzo (alla curva 1, forse a causa della perdita dell'anteriore del ducatista, ndr) è stato fortuito e per fortuna l'ho preso centrale, Marquez e Vinales erano andati larghi e pensavo di giocarmela». Purtroppo per lui nelle battute finali, Rossi è stato costretto ad andare largo, perdendo la possibilità di salire sul podio. Così ha lasciato punti importanti nel mondiale a favore di Marc Marqurez, vincitore dell'adrenalinica gara olandese.


© RIPRODUZIONE RISERVATA



De Laurentiis: «Finché vivrò il Napoli sarà con me»
Video

De Laurentiis: «Finché vivrò il Napoli sarà con me»

  • Il fallo killer durante la partita di Champions League

    Il fallo killer durante la partita di...

  • Nuovo Cda Milan, i tifosi: «Siamo ottimisti ma ora vogliamo la Champions»

    Nuovo Cda Milan, i tifosi: «Siamo...

  • Napoli, l'arrivo a Dimaro dei polacchi Milik e Zielinski

    Napoli, l'arrivo a Dimaro dei polacchi...

  • Formalità Georgia: il Settebello impallina gli ex russi 14-3

    Formalità Georgia: il Settebello...

  • Napoli, de Magistris incontra le squadre del Sitting Volley napoletano

    Napoli, de Magistris incontra le squadre del...

  • Napoli, de Magistris premia in Comune atleti olimpionici di Scampia

    Napoli, de Magistris premia in Comune atleti...

  • Morto Denis Ten, star del pattinaggio medaglia di bronzo alle Olimpiadi

    Morto Denis Ten, star del pattinaggio...

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

CALCIO

FORMULA1

ALTRISPORT