ACCEDI AL Il Mattino.it


oppure usa i dati del tuo account

Ecco lo Sky Racing Team VR46:
l'osservato speciale è Foggia

Ecco lo Sky Racing Team VR46:
l'osservato speciale è Foggia

E’ l’ora del talento”. Questo lo slogan usato dallo Sky Racing Team VR46 per svelarsi nella sede della tv satellitare, a Rogoredo-Milano, dando il via al quinto anno di attività. Due le categorie in cui la squadra sarà impegnata nel Motomondiale, ovvero Moto2 e Moto3, e quattro i piloti italiani: Francesco Bagnaia, Luca Marini, Nicolò Bulega e Dennis Foggia.

Nella sede Sky a Milano sono stati presentati i due team dello Sky Racing Team VR46 che quest’anno scenderanno in pista nelle due categorie minori del Motomondiale. In Moto2 ci sarà la coppia Francesco Bagnaia e Luca Marini a lottare per il titolo, mentre nella classe minore saranno Nicolò Bulega e il debuttante Dennis Foggia. Un’annata che avrà ufficialmente inizio a Losail (Qatar) il 18 marzo con il team che sarà sempre guidato da Pablo Nieto. Ma prima di arrivare sulla pista qatarina le moto delle due categorie si esibiranno a Jerez de la Frontera per testare le nuove soluzioni 2018.

In Moto3 continua la collaborazione tra il team di Valentino Rossi e KTM mentre Bulega e Foggia saranno gli alfieri su cui punta tutto il “Dottore”. Nicolò è motivato a tornare in pista da protagonista dopo aver passato l’inverno a recuperare dalle tante problematiche fisiche patite nel 2017 mentre il campione mondiale del CEV è senza dubbio tra gli osservati speciali avendo già messo in evidenza doti importanti nei suoi primi GP della minima cilindrata.

Nella classe intermedia, per il secondo anno consecutivo, lo Sky Racing Team correrà con una Kalex. Fari puntati su “Pecco” Bagnaia che, dopo l’ottimo esordio suggellato dal titolo di “Rookie of the Year”, è pronto a lottare per il titolo. Al suo fianco, ci sarà il fratellino di Valentino, Luca Marini che, forte di due anni di esperienza nella classe, vuol essere all’altezza del proprio ruolo.

Non è mancato il messaggio video di Rossi nel corso di questa presentazione nel quale il “46” ha voluto far sentire la propria presenza seppur a distanza: “Mi dispiace non essere lì con voi ma ci tengo a fare un grande in bocca al lupo a tutti, piloti, team e staff. Mi raccomando ragazzi: sempre a tutto gas”.

Il lavoro di gruppo e la voglia di divertirsi, animati tutti dalla stessa passione. In questo contesto, per il quarto anno consecutivo Pablo Nieto si conferma un punto di riferimento dello Sky Racing Team VR46, nel suo ruolo di Team Manager, sia in Moto3 che in Moto2.
 


© RIPRODUZIONE RISERVATA



Milan bocciato, Fassone: «Amareggiati per la decisione dell'Uefa»
Video

Milan bocciato, Fassone: «Amareggiati per la decisione dell'Uefa»

  • Hamsik via da Napoli, la parola ai tifosi

    Hamsik via da Napoli, la parola ai tifosi

  • Napoli, il matrimonio di Tonelli a Cefalù

    Napoli, il matrimonio di Tonelli a...

  • Sarri-Rivieccio: «Se me ne vado resto»

    Sarri-Rivieccio: «Se me ne vado...

  • La notte del maestro, la pazza diretta di Bobo Vieri negli spogliatoi

    La notte del maestro, la pazza diretta di...

  • Totti perde la pazienza con Ciro Ferrara: «Hai rotto il c***»

    Totti perde la pazienza con Ciro Ferrara:...

  • De Magistris: Hamsik merita la cittadinanza onoraria

    De Magistris: Hamsik merita la cittadinanza...

  • De Magistris: da tifoso mi auguro che Sarri resti

    De Magistris: da tifoso mi auguro che Sarri...

Prev
Next

CALCIO

FORMULA1

ALTRISPORT