ACCEDI AL Il Mattino.it


oppure usa i dati del tuo account

Sarri alla Juventus, a Bagnoli
rimossa la targa in suo onore

Sarri alla Juventus, a Bagnoli
rimossa la targa in suo onore

«Non abbiamo mai voluto confondere politica e tifo ma ci piange il cuore a leggere l'amarezza di tante persone, come noi, che credevano e avevano riposto la propria fiducia in qualcuno per continuare a credere nel calcio. Una fiducia che viene regolarmente spezzata dalle leggi di mercato». Comincia così il lungo post Facebook della pagina "Laboratorio Politico Iskra" che annuncia al mondo del web la rimozione della targa in onore di Maurizio Sarri apposta a Bagnoli.

«Tre estati fa con Higuain, quest'anno con Sarri. Sarà che ormai nel calcio (come in politica) non esistono più giochi di appartenenza o ideologici, ma solo leggi di mercato?» continua il post. «Quando decideremo di non essere più clienti/sudditi e inizieremo ad essere consapevolmente abitanti e tifosi? A quanti ancora vorremmo affezionarci per poi essere delusi dalle loro scelte?»


 


© RIPRODUZIONE RISERVATA



Amichevoli, i 5 gol del Napoli contro la Feralpi Salò
Video

Amichevoli, i 5 gol del Napoli contro la Feralpi Salò

  • I tifosi del Bologna portano in ritiro uno striscione per Mihajlovic

    I tifosi del Bologna portano in ritiro uno...

  • Lo scherzo di Totti è virale: secchiata di riso al matrimonio della sorella di Ilary

    Lo scherzo di Totti è virale:...

  • Roma, Diawara e Veretout a Villa Stuart per le visite mediche

    Roma, Diawara e Veretout a Villa Stuart per...

  • De Ligt si presenta: «Orgoglioso di come mi hanno accolto i tifosi della Juve»

    De Ligt si presenta: «Orgoglioso di...

  • Perin infortunato, torna Alla Juventus

    Perin infortunato, torna Alla Juventus

  • Buon esordio per la Roma di Fonseca: 12-0 al Tor Sapienza

    Buon esordio per la Roma di Fonseca: 12-0 al...

  • Simona Halep mostra il trofeo di Wimbledon nello stadio di Bucarest

    Simona Halep mostra il trofeo di Wimbledon...

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 15 commenti presenti
Rioaustralia
2019-06-17 20:23:26
Qui siamo sempre a parlare della Juve, ma il Napoli non è mai stata rivale storico della Juve, lasciamola perdere è di un altro pianeta.
brucoco
2019-06-17 13:27:30
è vero patricelli, se non ci fosse la juve sarebbe una vera palla, i giornali e le tv commenterebbero partite regolarmente noiose: la juve ravviva il calcio con le sue "performance" . sperando che sarri, dando un gioco possa portare alla squadra in bianco e nero la tanto agognata, da anni, champion , male che vada si potrà tentare l'anno successivo.......e così via... toxepasi complex permettendo....
peppos
2019-06-17 09:47:43
"Pecunia non olet", dicevano i Romani imperiali già tanti anni fa riferendosi agli introiti rivenienti anche dai servizi dei vespasiani, dal nome dell'Imperatore. Quindi nulla questua sulla scelta di comodo del nostro ex comandante all'assalto del Palazzo, perchè oggi anche il calcio è così, un grande affare di arricchimento. Mi stuzzica invece conoscere quanto durerà questo feeling con la Società padrona ed i suoi nuovi tifosi, specie quando intoneranno i soliti cori razzisti contro la sua città natale, per cui egli si era speso con deerminazione, ed anche per Koulibaly. Tacerà allineandosi agli ordini del padrone? Poi, lo sa che i nuovi padroni non si accontententeranno del solito scudetto ? Sarà questa la mia soddisfazione.
Rioaustralia
2019-06-17 09:08:56
Delirio puro.
papanero52
2019-06-17 08:47:35
Ma proprio non ve lo volete ficcare nelle vostre zucche analfabete, che il calcio non è uno sport ma solo business.

CALCIO

FORMULA1

ALTRISPORT