ACCEDI AL Il Mattino.it


oppure usa i dati del tuo account

Il Benevento cerca rinforzi in mezzo:
incontro decisivo per Crisetig

Il Benevento cerca rinforzi in mezzo:
incontro decisivo per Crisetig

Da ieri il diesse giallorosso Foggia ha raggiunto Milano per stringere il cerchio su alcune trattative condotte nelle scorse settimane. Il nome più caldo che si è registrato attraverso «radio mercato» è stato quello del centrocampista Lorenzo Crisetig del Frosinone. Il dirigente giallorosso aveva anticipato proprio su queste colonne che l'ingresso più prossimo sul quale il club lavorava era quello necessario a sostituire Nocerino. Dalla rosa dei nomi papabili, sembrerebbe che ci sia stata un discorso intrapreso per il mediano di scuola interista di proprietà del Bologna ma attualmente in forza ai ciociari.

In realtà, almeno per il momento, la trattativa è più tra i club nella triangolazione Benevento, Frosinone e Bologna che con il giocatore stesso o il suo entourage. La società laziale ha messo il mediano in uscita e quando sarà trovata una nuova destinazione spetterà a Crisetig eventualmente accettarla. Oggi è previsto un nuovo incontro per trattare il centrocampista, che nei giorni scorsi ha già respinto al mittente altre proposte pervenutegli dalla serie B da parte di Crotone e Foggia. Crisetig è stato trattato dal Benevento anche nell'estate del 2017 ma all'epoca ha declinato il corteggiamento sannita poiché voleva giocarsi le sue carte proprio nelle file dei felsinei. Le cose non sono andate per il meglio nella passata stagione, con sole otto apparizioni in A. L'estate scorsa c'è stato il passaggio in prestito al Frosinone ma anche in Ciociaria per Crisetig ci sono state soltanto otto apparizioni nel girone d'andata ed ora il divorzio dalla squadra di Baroni, annunciato con destinazione da decidersi anche in una dichiarazione pubblica di ieri del presidente frusinate Stirpe, il quale, nel frattempo, ha pure chiuso la porta al Benevento per il difensore Capuano. Nelle prossime ore si capirà se il centrocampista di Cividale del Friuli, in mancanza di altre richieste dalla serie A, questa volta riterrà attraente la maglia giallorossa e la cadetteria. Da registrare, però, che nella trasferta milanese il diesse giallorosso ha tenuto ben calda anche la pista che porta a Leonardo Capezzi, mediano dell'Empoli, obiettivo prioritario del sodalizio sannita. Il cartellino del centrocampista è di proprietà della Sampdoria, club con il quale i sanniti hanno ottimi rapporti. Ieri ci sono stati intensi contatti su quest'asse, visto pure che Capezzi, da classe 95, risulterebbe un «under» che non graverebbe numericamente sulla lista «over», consentendo al Benevento di lasciare qualche casella libera per ulteriori movimenti in altri reparti.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
SCOPRI LA PROMO








Juve Stabia in B, che festa al Menti
Video

Juve Stabia in B, che festa al Menti

  • Napoli-Arsenal, lo sfottò della squadra inglese scatena la bufera: il tweet su Gomorra

    Napoli-Arsenal, lo sfottò della...

  • Napoli, la delusione di Koulibaly: «Dovemo avere più rabbia per fare dei gol»

    Napoli, la delusione di Koulibaly:...

  • Napoli-Arsenal, tutta l'amarezza dei tifosi

    Napoli-Arsenal, tutta l'amarezza dei...

  • Napoli-Arsenal 0-1, il commento di Roberto Ventre

    Napoli-Arsenal 0-1, il commento di Roberto...

  • Napoli-Arsenal, la bellissima coreografia del San Paolo

    Napoli-Arsenal, la bellissima coreografia...

  • Napoli-Arsenal, l'arrivo degli azzurri allo stadio

    Napoli-Arsenal, l'arrivo degli azzurri...

  • Conte: «Vado dove c'è un progetto. A giugno la mia nuova squadra»

    Conte: «Vado dove c'è un...

Prev
Next

CALCIO

FORMULA1

ALTRISPORT