ACCEDI AL Il Mattino.it


oppure usa i dati del tuo account

Colantuono non s'accontenta:
«Salernitana, potevamo vincerla»

Colantuono non s'accontenta:
«Salernitana, potevamo vincerla»

È sempre di più la Salernitana di Stefano Colantuono. Anche a Bari, seppur solo nella ripresa, è arrivata una risposta concreta da parte dei granata: «Nel primo tempo infatti siamo stati timidi e impacciati, ma ad essere onesti neanche il Bari ha creato molto. Poi nella ripresa siamo andati molto meglio, siamo stati più aggressivi – il punto di vista del tecnico della Salernitana -. Abbiamo alzato il baricentro, ci siamo messi con un trequartista e due attaccanti e con un pizzico di cattiveria in più potevamo vincerla. Avere squadre che riescono a cambiare sistema di gioco in corso mi piacciono, abbiamo fatto bene col 4-3-3 e col 4-3-1-2 a Empoli mentre oggi abbiamo cambiato tre volte e finito poi con il 3-5-2. La squadra assorbe le mie indicazioni, mi fa piacere lavorare con questo gruppo di ragazzi che mi segue».


© RIPRODUZIONE RISERVATA



CALCIO

FORMULA1

ALTRISPORT