ACCEDI AL Il Mattino.it


oppure usa i dati del tuo account

Salernitana, Colantuono
recupera Tuia per Bari

Salernitana, Colantuono 
recupera Tuia per Bari

Una buona notizia, Alessandro Tuia è ritornato ad allenarsi in gruppo è sarà regolarmente a disposizione per la trasferta di Bari di sabato prossimo. La colica renale accusata la settimana scorsa prima della gara con l’Empoli, che l’ha costretto a restare in ospedale per qualche giorno, è stata infatti smaltita definitivamente. Ora, però, la decisione finale spetterà a Stefano Colantuono. In tre sono in ballottaggio per le due maglie da difensore centrale: Schiavi e Monaco, che bene hanno fatto nel turno scorso, e proprio Tuia. I primi due sembrano al momento in vantaggio, ma in questi giorni il tecnico dei granata dovrà valutare le condizioni di Schiavi che accusa ancora qualche leggero fastidio al ginocchio sinistro. Per il resto confermato il 4-3-3 con Kiyine che verrà riproposto sulla linea dei centrocampisti e con Di Roberto e Rossi che dovrebbero invece completare il pacchetto offensivo insieme a Sprocati.


© RIPRODUZIONE RISERVATA



L'urlo di New York al goal di Koulibaly
Video

L'urlo di New York al goal di Koulibaly

  • Napoli, metropolitana ferma: ma dagli altoparlanti parte il coro da stadio

    Napoli, metropolitana ferma: ma dagli...

  • Napoli, la gioia di Insigne: «È tre anni che lavoriamo per questo sogno»

    Napoli, la gioia di Insigne: «È...

  • Juve-Napoli, le reazioni dei tifosi al gol di Koulibaly

    Juve-Napoli, le reazioni dei tifosi al gol...

  • Juve battuta, le voci dei tifosi napoletani in estasi

    Juve battuta, le voci dei tifosi napoletani...

  • Juve, Allegri perde la pazienza: «Ai ragazzi non si deve dire niente»

    Juve, Allegri perde la pazienza: «Ai...

  • Napoli, l'orgoglio di Sarri: «È la vittoria di un popolo»

    Napoli, l'orgoglio di Sarri:...

  • Juve-Napoli, Nino D'Angelo urla di felicità: «Koulibaly si' a vita mi»

    Juve-Napoli, Nino D'Angelo urla di...

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

CALCIO

FORMULA1

ALTRISPORT