ACCEDI AL Il Mattino.it


oppure usa i dati del tuo account

Juve Stabia inarrestabile: a Trapani
l'undicesima vittoria arriva al 91'

Juve Stabia inarrestabile: a Trapani
l'undicesima vittoria arriva al 91'

Mastodontica Juve Stabia. I gialloblù espugnano anche il Provinciale di Trapani (2-1), centrano l’undicesima vittoria e nel big-match della quindicesima giornata, mettono una seria ipoteca sul titolo d’inverno, confermando, ove ancora ve ne fossero dubbi, di essere la squadra da battere nel girone C di serie C. Una vittoria pesante quella dell’undici di Fabio Caserta, contro un Trapani che ha confermato di essere una delle serie candidate nella lotta play-off, costretto a chinare il capo contro la battistrada del raggruppamento al termine di una gara condotta col piglio della grande squadra.

Caserta sorprende un po’ tutti dando spazio in avvio di gara ad El Ouazni al centro dell’attacco al posto di Paponi, scelta che, a conti fatti, gli darà ancora ragione. Venti minuti di sofferenza per la capolista, il Trapani vuol fare sua la sfida, e trova anche il vantaggio con Tulli che, in area, da tutto da solo e trafigge Branduani sotto la traversa. Ma la Juve Stabia è viva, e nel finale di tempo trova il pari. Errore clamoroso della difesa siciliana, Carlini ruba palla al limite e scarica su El Ouazni, il marocchino è freddo e trova il diagonale dell’1-1.

Nella ripresa la gara si infiamma, Branduani salva in almeno un paio di occasioni, ma la Juve Stabia c’è, e lo dimostra a tempo ormai scaduto. L’affondo di Carlini (91’), diventa un rigore in movimento per il brasiliano Mezavilla (entrato ad inizio secondo tempo), perfetto il tiro, e la Juve Stabia brinda ancora. Otto i punti di vantaggio sul Rende, secondo, che giocherà domani, nove sul Trapani, terza forza del campionato. E mercoledì al Menti (14.30) arriva la Sicula Leonzio.


© RIPRODUZIONE RISERVATA






Karnezis presenta il ritiro del Napoli in Trentino
Video

Karnezis presenta il ritiro del Napoli in Trentino

  • Nazionale, Barella: «Bello e facile giocare con Jorginho e Verratti»

    Nazionale, Barella: «Bello e facile...

  • Futsal, il super derby Napoli-Eboli

    Futsal, il super derby Napoli-Eboli

  • Italdonne, storico secondo posto nel Sei Nazioni

    Italdonne, storico secondo posto nel Sei...

  • Nazionale, Mancini: «Ora le gare contano, cerchiamo risultati importanti»

    Nazionale, Mancini: «Ora le gare...

  • Milan-Inter, le scuse di Biglia: «Con Kessie ci siamo chiariti»

    Milan-Inter, le scuse di Biglia: «Con...

  • Gattuso: «Kessie-Biglia? Non siamo all’asilo, se avessi visto mi sarei buttato nella mischia»

    Gattuso: «Kessie-Biglia? Non siamo...

  • Napoli-Udinese, la voce dei tifosi

    Napoli-Udinese, la voce dei tifosi

Prev
Next

CALCIO

FORMULA1

ALTRISPORT