ACCEDI AL Il Mattino.it


oppure usa i dati del tuo account

Juve Stabia, gi ultrà da Cimmino:
«Manniello e Lombardi salvino il club»

Juve Stabia, gi ultrà da Cimmino: 
«Manniello e Lombardi salvino il club»

Il corteo lungo il viale della villa comunale, poi i cori sotto Palazzo Farnese, quindi l’incontro con il neo sindaco Gaetano Cimmino. Gli ultrà della curva sud del Romeo Menti alzano la voce e, nella loro maniera, provano a dare un ulteriore scossone alla vicenda della Juve Stabia. Un centinaio all’inizio della manifestazione, numero quasi raddoppiato per l’incontro con il primo cittadino, i tifosi confermano i loro timori di veder sparire il più antico vessillo del calcio in Campania.

Una piccola delegazione è stata ricevuta dal sindaco che, poi, ha ribadito la sua posizione e la sua disponibilità scendendo in piazza per incontrare il resto degli ultrà: «Parlo in primis da tifoso – queste le parole di Cimmino in sintesi -, vogliamo tutti che la Juve Stabia sia iscritta al prossimo campionato. Dobbiamo ringraziare Manniello per gli sforzi di questi anni, per le soddisfazioni che ci ha regalato. Ora è in difficoltà, e come istituzione, insieme a voi tifosi, possiamo solo fare da tramite tra lui e gli imprenditori interessati ad affiancarlo, affinché si seggano presto dinanzi ad un tavolo per parlare del futuro insieme. Lombardi – conferma senza troppi indugi il sindaco – è interessato, ma ovviamente devono essere le due parti a far decollare una trattativa, in tempi neppure troppo stretti vista la necessità di completare l’iscrizione. Prepariamo – questa la proposta -, un comunicato congiunto, come Sindaco e come tifosi, per sensibilizzare i due imprenditori affinché possano dare un futuro alla Juve Stabia. Se vogliono, la casa comunale è a loro disposizione come luogo per incontrarsi, ma la trattativa devono farla loro e non certo io o voi tifosi».

Parole chiare e ribadite anche agli ultras in piazza. Soddisfazione, tutto sommato, per le parole di Cimmino, ma si aspettano i fatti. Non è da escludere, a questo punto, un confronto vis a vis tra Manniello e Lombardi, che fin qui si sono solo scambiati telefonate e messaggini, che potrebbe avvenire in qualsiasi momento. Il tempo scorre inesorabile, per l’iscrizione ne è rimasto davvero poco…


© RIPRODUZIONE RISERVATA



Arbitro in lacrime per la morte della mamma, Van Dijk lo consola
Video

Arbitro in lacrime per la morte della mamma, Van Dijk lo consola

  • Napoli, De Laurentiis tra le donne e il sesso

    Napoli, De Laurentiis tra le donne e il sesso

  • Napoli, tutti i progetti di patron De Laurentiis

    Napoli, tutti i progetti di patron De...

  • Napoli, De Laurentiis e i lavori allo stadio San Paolo

    Napoli, De Laurentiis e i lavori allo stadio...

  • Spagna, l'incredibile errore di Morata

    Spagna, l'incredibile errore di Morata

  • MotoGp, Dovizioso vince sotto l'acqua a Valencia

    MotoGp, Dovizioso vince sotto l'acqua a...

  • I Dorados di Maradona ai playoff, la festa negli spogliatoi

    I Dorados di Maradona ai playoff, la festa...

  • Italia-Portogallo, Jorginho in fiducia: «Siamo sulla strada giusta»

    Italia-Portogallo, Jorginho in fiducia:...

Prev
Next

CALCIO

FORMULA1

ALTRISPORT