ACCEDI AL Il Mattino.it


oppure usa i dati del tuo account

Avellino, l'orgoglio e il riscatto:
«Questo trionfo come la Champions»

Avellino, l'orgoglio e il riscatto:
«Questo trionfo come la Champions»

Il lupo non muore mai. Resiste persino alle sentenze di morte decretate da Coni e tribunali amministrativi. Per la seconda volta in dieci anni - mancata iscrizione alla C nel 2009 con Massimo Pugliese e negata partecipazione alla B lo scorso 7 agosto con Walter Taccone per colpa di una fideiussione tuttora oggetto di giudizio - il lupo è stato capace di ripartire dai meandri dell'interregionale e rimettere piede nei professionisti nell'arco di una sola stagione calcistica. Stavolta lo ha fatto grazie all'avvento di Gianandrea De Cesare, patron unico della Sidigas con in mano le sorti di calcio e basket, che ha affidato la presidenza a Claudio Mauriello, avvocato ed ex ultrà della Curva Sud.

Rispetto a dieci anni fa quando ci fu bisogno della strada secondaria del ripescaggio, dieci mesi dopo le lacrime versate al Tar del Lazio, il lupo ha rimesso piede in serie C con prepotenza, rabbia e determinazione. Sospinto da almeno seimila tifosi che domenica scorsa hanno invaso Rieti per assistere allo spareggio contro il Lanusei, paese sardo in provincia di Nuoro dove per mesi avevano dato il lupo per abbattuto, la squadra di Giovanni Bucaro ha completato la rimonta con un netto 2-0. Grazie ad un girone di ritorno da corazzata fotografato in 17 vittorie, di cui 11 consecutive, 1 pari e 2 sconfitte, invece, la paura di vivere una nuova delusione dopo aver raccolto 83 punti in stagione si è trasformata in gioia. Quanto basta per far scoppiare l'apoteosi allo Scopigno di Rieti, dove la questura si è ritrovata a fronteggiare un'emergenza con almeno duemila persone in più rispetto al consentito, e in Irpinia.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
SCOPRI LA PROMO








Neymar, il Psg rifiuta l'offerta del Barcellona
Video

Neymar, il Psg rifiuta l'offerta del Barcellona

  • Napoli, l'arrivo di Lozano a Villa Stuart per le visite mediche

    Napoli, l'arrivo di Lozano a Villa...

  • Juventus, Dybala e 100 milioni per Neymar

    Juventus, Dybala e 100 milioni per Neymar

  • Sarri preoccupa, ha la polmonite: in dubbio la sua presenza in panchina sabato a Parma

    Sarri preoccupa, ha la polmonite: in dubbio...

  • Balotelli si prende il Brescia: «Non ho paura di fallire»

    Balotelli si prende il Brescia: «Non...

  • Napoli Basket riparte dalla A2: «Riportiamo il club dove merita»

    Napoli Basket riparte dalla A2:...

  • Cristiano Ronaldo e lo spot per un'azienda asiatica: «Mai vista una roba così brutta»

    Cristiano Ronaldo e lo spot per...

  • Brescia, è fatta per Mario Balotelli

    Brescia, è fatta per Mario Balotelli

Prev
Next

CALCIO

FORMULA1

ALTRISPORT