ACCEDI AL Il Mattino.it


oppure usa i dati del tuo account

La Cavese è ufficialmente prima
nella graduatoria per i ripescaggi

La Cavese è ufficialmente prima
nella graduatoria per i ripescaggi

La Lega Nazionale Dilettanti ha reso ufficiale la graduatoria delle vincitrici playoff di Serie D che ambiscono al ripescaggio in Serie C. La Cavese è prima, tenendo conto dell'unico criterio al momento valutato dalla lega, vale a dire la media punti per le gare giocate nella stagione regolare: il club metelliano ha il miglior coefficiente (2,235), davanti al Como (2,131) e al Matelica (2,088) tra le fomazioni vincitrici della post-season. Tra le perdenti in finale, il primo posto spetta al Campodarsego (2,500), davanti a Taranto (2,000) e Unione Sanremo (1,970). 

Il primato per la Cavese è un passo importante per poter inoltrare la domanda di ammissione al campionato superiore. Resteranno però da valutare anche altri criteri di carattere gestionale, ma soprattutto relativi all'impianto di gioco. Le norme per i ripescaggi, infatti, non prevedono deroghe per i club; dunque non sarà possibile indicare un campo di gioco alternativo nel caso in cui non saranno completati entro fine luglio i lavori utili ad adeguare lo stadio Simonetta Lamberti ai criteri imposti dalla normativa.


© RIPRODUZIONE RISERVATA



L'altra faccia del calcio: ecco il Napoli Femminile
Video

L'altra faccia del calcio: ecco il Napoli Femminile

  • Bobo Vieri da «Song''e Napule» a New York

    Bobo Vieri da «Song''e...

  • Sport e integrazione a Napoli, le interviste

    Sport e integrazione a Napoli, le interviste

  • Dramma nello sport, muore Giada Dell'Acqua a 28 anni

    Dramma nello sport, muore Giada...

  • Ponte Morandi, gli Azzurri ricordano le vittime del 14 agosto

    Ponte Morandi, gli Azzurri ricordano le...

  • «Piatek chi?», i napoletani preferiscono Insigne

    «Piatek chi?», i napoletani...

  • Pallone d'Oro, nessun italiano tra i 30 candidati

    Pallone d'Oro, nessun italiano tra i 30...

  • Il messaggio del Napoli per gli Invictus Game

    Il messaggio del Napoli per gli Invictus Game

Prev
Next

CALCIO

FORMULA1

ALTRISPORT