ACCEDI AL Il Mattino.it


oppure usa i dati del tuo account

Un ex Turris e Juve Stabia in gol sulla spiaggia di Temptation Island

Un ex Turris e Juve Stabia in gol sulla spiaggia di Temptation Island

Dalla maglia rosso corallo della Turris ad una shirt bianca con la scritta "Bomber". Dai rettangoli verdi del calcio dilettantistico ad una spiaggia mozzafiato di un resort di Santa Margherita di Pula, in provincia di Cagliari. C'è anche Giovanni Longobardi, attaccante stabiese classe '82, tra i partecipanti della nuova edizione di Tempation Island, il reality show in onda da ieri - lunedì 9 luglio - su Canale 5.  

Sei coppie spedite sull'isola, che nelle prossime tre settimane vivranno separate all'interno dello stesso villaggio, mettendo alla prova il proprio rapporto e la solidità del proprio legame: i fidanzati trascorreranno il proprio tempo con avvenenti "tentatrici", le fidanzate si intratterranno con muscolosi "tentatori".  Tra questi ultimi, anche l'ex attaccante di Turris e Juve Stabia.

«Sono un ragazzo umile, di sani principi ed amo la mia famiglia». Si è presentato così Longobardi, reduce da una stagione agonistica decisamente poco esaltante: dopo un girone d'andata a secco con la maglia della Turris, in serie D, il trasferimento al San Vito Positano, in Eccellenza. Ed ora i riflettori del piccolo schermo. 


© RIPRODUZIONE RISERVATA






Universiadi al via la campagna di reclutamento dei volontari
Video

Universiadi al via la campagna di reclutamento dei volontari

  • Universiadi, meno 100 giorni all'evento con i campioni olimpionici

    Universiadi, meno 100 giorni all'evento...

  • Karnezis presenta il ritiro del Napoli in Trentino

    Karnezis presenta il ritiro del Napoli in...

  • Nazionale, Barella: «Bello e facile giocare con Jorginho e Verratti»

    Nazionale, Barella: «Bello e facile...

  • Futsal, il super derby Napoli-Eboli

    Futsal, il super derby Napoli-Eboli

  • Italdonne, storico secondo posto nel Sei Nazioni

    Italdonne, storico secondo posto nel Sei...

  • Nazionale, Mancini: «Ora le gare contano, cerchiamo risultati importanti»

    Nazionale, Mancini: «Ora le gare...

  • Milan-Inter, le scuse di Biglia: «Con Kessie ci siamo chiariti»

    Milan-Inter, le scuse di Biglia: «Con...

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

CALCIO

FORMULA1

ALTRISPORT