ACCEDI AL Il Mattino.it


oppure usa i dati del tuo account

Ancelotti esalta il Napoli:
«Squadra già forte prima di me»

Ancelotti esalta il Napoli:
«Squadra già forte prima di me»

Carlo Ancelotti ha rilasciato una lunga intervista a France Football, che oggi ha anticipato alcune battute del tecnico azzurro in vista del match di Champions col Psg: «Oggi è un Napoli diverso. Non abbiamo Maradona, ma costruiamo un vero team di alto livello, in particolare con i giovani. Sono diversi anni che il Napoli gioca molto bene, quindi la qualità è lì. Cercherò di portare un po' d'esperienza, aiutare la squadra ad avere un po' più di personalità, coraggio in alcuni momenti in cui giochiamo un po' meno bene».

Lo stile Ancelotti 
«Non c'è un chiaro stile Ancelotti, perché costruisco il mio gioco secondo le caratteristiche dei miei giocatori. Alcuni allenatori iniziano con un'idea di gioco e cercano di far entrare i giocatori in quello stile. Guardo i giocatori che ho e adatto il mio stile a loro».

Sul Psg?
«Ai miei tempi non penso ci fosse la volontà di mettere assolutamente una cultura italiana. Soprattutto, c'era il desiderio di portare una cultura di alto livello, professionalità e qualità.  È bello vedere come cresce il club. È uno dei migliori in Europa. Può vincere la Champions League, questo è sicuro».

Cristiano Ronaldo
«L'arrivo di Cristiano è un grande segnale per l'immagine della Serie A. Per molto tempo è stato la casa di tutte le stelle, Maradona, Platini, Zico, Zidane, Ronaldo, Shevchenko, Kakà, Ibra. L'arrivo di Cristiano ripristinerà il suo blasone. Lui è un grande professionista. La sua unica colpa è essere andato alla Juve!».


© RIPRODUZIONE RISERVATA



MotoGp, Dovizioso vince sotto l'acqua a Valencia
Video

MotoGp, Dovizioso vince sotto l'acqua a Valencia

  • I Dorados di Maradona ai playoff, la festa negli spogliatoi

    I Dorados di Maradona ai playoff, la festa...

  • Italia-Portogallo, Jorginho in fiducia: «Siamo sulla strada giusta»

    Italia-Portogallo, Jorginho in fiducia:...

  • MacauGP, l'incidente di Sophia Floersch

    MacauGP, l'incidente di Sophia Floersch

  • Napoli, Insigne: «Ancelotti? L'ho incontrato troppo tardi»

    Napoli, Insigne: «Ancelotti? L'ho...

  • Insigne: «Col Portogallo non è impossibile, la nazionale deve fare risultato»

    Insigne: «Col Portogallo non è...

  • «Momento difficile», la moglie Corinna rompe il silenzio e svela dettagli sulla salute di Schumacher

    «Momento difficile», la moglie...

  • Scandalo Chiellini, nel selfie con Ronaldo spunta un dettaglio intimo anche su CR7

    Scandalo Chiellini, nel selfie con Ronaldo...

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
1 di 1 commenti presenti
felipe
2018-10-22 21:39:53
Inutile dire: Ancelotti ha classe anche quando parla! Al contrario del suo predecessore.

CALCIO

FORMULA1

ALTRISPORT