ACCEDI AL Il Mattino.it


oppure usa i dati del tuo account

Scudetto sfumato, Mertens a Ischia dimentica l'amarezza a cavallo | Foto

Dries Mertens a Ischia

Secondo giorno di vacanza «mordi e fuggi» a Ischia per Dries Mertens. Il centrattacco del Napoli, sbarcato sull'isola verde lunedì pomeriggio, non ne vuole proprio sapere di relax e agli ozi delle spa isolane, ha mostrato di preferire decisamente la soddisfazione di alcune sue curiosità da normale turista mitteleuropeo. Il calciatore belga infatti, a bordo della Mini Moke bianca presa subito a noleggio poco dopo il suo sbarco a Ischia, si è divertito assieme al suo cugino accompagnatore ed altri amici che lo hanno raggiunto, a girovagare per l'isola, postando sul suo profilo instagram una serie di scatti che lo ritraggono mentre visita alcuni degli angoli più suggestivi e noti della inconografia ischitana nel mondo.

Simpatica la foto che lo ritrae di spalle in gruppo mentre dal belvedere del promontorio di Zaro si gode una delle vedute più belle, dalla spiaggia di San Francesco fino - in lontananza - al Torrione Saraceno sul porto di Forio e la chiesa del Soccorso all'estremità ultima. A scattare alcune di foto da quella stessa angolazione, anche un napoletano supertifoso come Gianni Donzelli, che proprio sul belvedere più suggestivo dell'isola, si affaccia dalla sua villa da sogno, meta ogni anno di feste ed eventi vip ed anche di alcune riprese del film che Gabriele Muccino ha girato a Ischia nel settembre scorso e che è andato in programmazione a febbraio. Mentre prendeva il caffè in terrazza, Donzelli ha visto arrivare il gruppo e da assiduo frequentatore delle partite del Napoli anche all'estero, ha subito riconosciuto il centravanti partenopeo.

Dopo aver ammirato il panorama, la comitiva ha fatto il giro dell'isola, effettuando soste anche a Lacco Ameno, Forio e Sant'Angelo. Prima di tornare all'albergo Strand Delfini alla baia di Cartaromana dove Mertens sembra che in tutta segretezza l'altra notte abbia preso alloggio, il calciatore si è voluto divertire con una galoppata in pineta, montando uno dei cavalli del maneggio e scuola di equitazione Aragona Arabians.  


© RIPRODUZIONE RISERVATA



Lazio, Inzaghi: «Vittoria del Napoli meritata, espulsione di Acerbi inventata»
Video

Lazio, Inzaghi: «Vittoria del Napoli meritata, espulsione di Acerbi inventata»

  • Napoli, Ancelotti: «Vittoria meritata, c'è stata cazzimma»

    Napoli, Ancelotti: «Vittoria meritata,...

  • Napoli-Lazio, le voci dei tifosi: «Grandi anche senza i titolarissimi»

    Napoli-Lazio, le voci dei tifosi:...

  • Napoli-Lazio 2-1, il videocommento di Roberto Ventre

    Napoli-Lazio 2-1, il videocommento di...

  • Napoli-Lazio, l'attesa dei tifosi

    Napoli-Lazio, l'attesa dei tifosi

  • Australian Open, Federer eliminato da Tsitsipas agli ottavi di finale

    Australian Open, Federer eliminato da...

  • Venturini, 39km in Russia a -52°: «Ho ancora i segni dell'impresa sulle mani»

    Venturini, 39km in Russia a -52°:...

  • «Monster Frozen», impresa Venturini: corre a -52° tra i ghiacci della Siberia

    «Monster Frozen», impresa...

Prev
Next

CALCIO

FORMULA1

ALTRISPORT