ACCEDI AL Il Mattino.it


oppure usa i dati del tuo account

Dalla Champions League a Napoli:
i tifosi sognano Benzema e CR7

Dalla Champions League a Napoli: 
i tifosi sognano Benzema e CR7

Dal Real Madrid al Napoli è un passo ormai nell’immaginario dei tifosi azzurri: con Carlo Ancelotti in panchina tutto è diventato possibile. «Ha vinto la Champions, ora anche Benzema è pronto per una nuova strepitosa stagione in azzurro», è la voce che giunge dal web. L’ironia si mescola alla speranza: a Napoli si sogna, e stavolta ci sono anche le premesse per poterlo fare. Quei rumors di mercato provenienti dalla Spagna che fino a poco fa sembravano solo fantascienza si fanno invece sempre più tangibili: oltre 20 giorni fa il Don Balon parlò della trattativa della dirigenza napoletana per il centravanti francese; voci che troverebbero giustificazione dopo l’annuncio del nuovo tecnico. In fondo è un giocatore che Carlo conosce bene: fu il punto fisso del suo tridente proprio al Real quando insieme sollevarono la decima Coppa dalle grandi orecchie.

E così il mercato azzurro si veste di autorevolezza: viene naturale accostare grandi nomi ad uno come Ancelotti. Come accadeva ai tempi di Benitez, basta una chiamata per convincere i campioni a credere nel nuovo progetto: è la garanzia di avere a capo del piano un uomo di calcio con tanti anni di esperienza. «Questa volta non c’è bisogno di attaccare il palazzo: Carlo nel palazzo ci abita», commentano i napoletani. Non più nomi del calibro di Ounas e Machach fra i nuovi arrivi, ma si guarda a giocatori esperti e abituati a vincere con grandi club: Di Maria, André Gomes, Vidal, Denis Suarez o Balotelli accanto a Benzema fra i sogni del Napoli. In particolare le quote del francese in azzurro diventano sempre più basse: per i bookmakers le possibilità dunque ci sono. Ma non ci si ferma a questo: i tifosi azzurri sono ormai scatenati e sui social sono pronti ad invitare a Castel Volturno anche Cristiano Ronaldo. «Vieni Ronaldo, Carletto ti aspetta», gridano sul web, specie dopo le ultime dichiarazioni del portoghese al termine della finale di Champions. «È stato bello essere a Madrid. Addio? Nei prossimi giorni darò una risposta, ora dobbiamo goderci il momento», ha dichiarato Cr7. E il commento dei napoletani è subito servito: «È fatta, Ronaldo lascia il Real Madrid perché è stato già contattato da Ancelotti». Ironia, ma non solo: in fondo qualcuno ci spera sul serio.

Bisogna però fare i conti con la realtà, i numeri, le tasche: secondo i media spagnoli De Laurentiis avrebbe già messo sul piatto 50 milioni di euro per il numero 9 dei blancos, ma Florentino Perez sperava di guadagnarne almeno 70 per il suo cartellino. Specie ora che si è reso protagonista della vittoria europea aprendo le danze con il suo gol. Senza dimenticare l’ingaggio, il vero problema del Napoli: 8 milioni di stipendio peserebbero notevolmente sul bilancio azzurro. Ma tutto questo sembra passare in secondo piano: c'è grande entusiasmo e i tifosi vogliono sognare. D'altronde se il presidente ha sfidato il futuro investendo su un grande allenatore non può fermarsi a metà dell’opera. E così le aspettative crescono.

Si prospetta un’estate caldissima di calciomercato, fra sogni e speranze. Ma c’è anche qualcuno che mantiene i piedi per terra e vola basso: «Benzema guadagna quanto mezza squadra messa insieme, non arriverà mai». Eppure era quello che fino a poco tempo fa si diceva dello stesso Ancelotti. Ora però la sua famiglia è già alle prese con il trasloco nel nuovo appartamento vista mare sulla collina di Posillipo.


© RIPRODUZIONE RISERVATA



Stella Rossa-Napoli 0-0, il commento di Roberto Ventre dal Marakana
Video

Stella Rossa-Napoli 0-0, il commento di Roberto Ventre dal Marakana

  • Stella Rossa-Napoli, l'attesa Champions dei tifosi

    Stella Rossa-Napoli, l'attesa Champions...

  • Champions, il Napoli si prepara all'esordio di Belgrado

    Champions, il Napoli si prepara...

  • Funerali Maria Sensi, l'abbraccio tra De Rossi e la figlia Rosella

    Funerali Maria Sensi, l'abbraccio tra De...

  • Roma, Ferrero contro i tifosi: «Dovevano venire al funerale di Maria Sensi, sono molto deluso»

    Roma, Ferrero contro i tifosi:...

  • Paolo Bonolis da conduttore a imprenditore nel mondo del calcio: ecco la squadra e il Presidente

    Paolo Bonolis da conduttore a imprenditore...

  • «Un motivo per non vedere Quelli che il calcio»: inquadrano Massimo Mauro e scoppia la polemica

    «Un motivo per non vedere Quelli che...

  • Marco Borriello: «Astori? Anche io ho paura di non svegliarmi più»

    Marco Borriello: «Astori? Anche io ho...

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
2 di 2 commenti presenti
BlueLionBoy
2018-05-28 20:31:50
vai Aurè...facci sognare
marcoaliaslosciccoso
2018-05-27 17:59:32
...io per il momento sogno, chissà al risveglio cosa troverò... a me pare che il patron è asciut 'pazz! Forza Napoli.

CALCIO

FORMULA1

ALTRISPORT