ACCEDI AL Il Mattino.it


oppure usa i dati del tuo account

Da Londra: il Napoli al lavoro,
gli azzurri vogliono tenere Ospina

Da Londra: il Napoli al lavoro,
gli azzurri vogliono tenere Ospina

Il prestito annuale di David Ospina al Napoli si concluderà il prossimo giugno, ma in Inghilterra sono sicuri che il club azzurro proverà a tenere a Napoli anche l’anno prossimo il portiere colombiano. Come rivelato dal portale londinese Football London, infatti, la società sarebbe intenzionata a trattare con l’Arsenal per la permanenza dell’estremo difensore, quest’anno molto importante per la crescita di Alex Meret.

L’intenzione, però, sarebbe quella di superare il riscatto obbligatorio previsto da una clausola dell’attuale contratto al raggiungimento di un numero specifico di gare giocate. Il Napoli si siederebbe volentieri al tavolo con il club inglese per discuterne il passaggio in via definitiva, magari abbassando il prezzo richiesto e concordato la scorsa estate.


© RIPRODUZIONE RISERVATA






Insigne scatenato canta “La Mano de Dios” mentre fa nuovo tatuaggio
Video

Insigne scatenato canta “La Mano de Dios” mentre fa nuovo tatuaggio

  • Napoli-Inter, i tifosi ringraziano la squadra ma sperano nel futuro

    Napoli-Inter, i tifosi ringraziano la...

  • Napoli-Inter 4-1, il commento di Roberto Ventre

    Napoli-Inter 4-1, il commento di Roberto...

  • Napoli-Inter, l'attesa dei tifosi: «Salutiamoci con una vittoria»

    Napoli-Inter, l'attesa dei tifosi:...

  • De Laurentis e l'operazione De Rossi: «È un giallo, che la Roma sia stata venduta?»

    De Laurentis e l'operazione De Rossi:...

  • Serie A, De Laurentis apre a De Rossi: «Lo prenderei anche subito al Napoli»

    Serie A, De Laurentis apre a De Rossi:...

  • Juventus, Agnelli abbraccia Allegri e gli regala una maglia speciale

    Juventus, Agnelli abbraccia Allegri e gli...

  • Juventus, Agnelli: «Allegri ha scritto da solo la storia della Juve»

    Juventus, Agnelli: «Allegri ha scritto...

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

CALCIO

FORMULA1

ALTRISPORT