ACCEDI AL Il Mattino.it


oppure usa i dati del tuo account

De Laurentiis, festa e mercato:
«Terzini e attacco per ridurre gap»

De Laurentiis, festa e mercato:
«Terzini e attacco per ridurre gap»

Prima la festa di fine anno negli spogliatoi, poi lo sguardo al futuro. «Sappiamo di avere un buon gruppo. Ancelotti è stato sempre paragonato alla precedente gestione, ma ha lavorato tanto per questa e per la prossima stagione». Aurelio De Laurentiis sembra soddisfatto da questo Napoli. «È stato un secondo posto importante, con tredici punti di vantaggio sulla terza, quindi siamo una seconda Juventus e noi facciamo tanto con molto meno rispetto a loro».

La gara con la prima in classifica continua. «Il tifoso del Napoli vuole battere i bianconeri, ma loro sono i padroni d’Italia. Li apprezzo, è giusto che ragionino a modo loro, ma non condivido il loro pensiero. Non possiamo indebitarci prendendo Icardi o Messi. Napoli non gode di una grande pubblicità, non è facile convincere calciatori e le loro famiglie», ha continuato a Radio Kiss Kiss.

Poi il mercato. «Abbiamo bisogno di mettere a posto attacco e terzini per ridurre il gap dalla Juve. Non abbiamo le loro risorse, così come Napoli non ha le risorse di Torino. Bisogna avere il coraggio ed il cervello per raggiungere determinati obiettivi. Le contestazioni? Abbiamo 40 milioni di tifosi, un giorno arriveremo a 80 milioni esplorando territori ancora none esplorati, nulla a che vedere con 300 tifosi che contestano in Curva».

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA






Nazionale non vedenti, il gol spettacolare di Gravina contro la Romania
Video

Nazionale non vedenti, il gol spettacolare di Gravina contro la Romania

  • «Forza Napoli», l'urlo di Berlusconi dall'Europarlamento

    «Forza Napoli», l'urlo di...

  • Napoli-Liverpool 2-0, l'esultanza dei tifosi napoletani

    Napoli-Liverpool 2-0, l'esultanza dei...

  • Napoli-Liverpool 2-0: il commento di Roberto Ventre

    Napoli-Liverpool 2-0: il commento di Roberto...

  • Napoli-Liverpool, l'ottimismo dei tifosi azzurri

    Napoli-Liverpool, l'ottimismo dei tifosi...

  • Napoli-Liverpool, la vigilia di Roberto Ventre

    Napoli-Liverpool, la vigilia di Roberto...

  • «Per fermare Lukaku servono dieci banane» Opinionista cacciato in diretta tv

    «Per fermare Lukaku servono dieci...

  • MotoGP, Marquez trionfa a Misano Adriatico

    MotoGP, Marquez trionfa a Misano Adriatico

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
1 di 1 commenti presenti
nuaio
2019-05-20 12:18:58
Lasciamo ai tifosi i ragionamenti da tifoso;non dobbiamo ridurre nessun gap nei confronti della rube,bensi confermarci a questi livelli.Firmerei per altri 10 secondi posti nei prossimi dieci anni ! ! Non dobbiamo tenere i migliori,e nemmeno comprarli bensi' prendere i migliori prospetti.Bisogna garantirsi ricambi validi,altro che tenere koulibaly,mertens,insigne,allan e compagnia.Bisogna far capire a carletto che nel napoli si deve rischiare per crescere,non sedersi sui giocatori di valore,altrimenti facciamo come l'inter…………….

CALCIO

FORMULA1

ALTRISPORT