ACCEDI AL Il Mattino.it


oppure usa i dati del tuo account

Dela: «Per James pronti a sacrifici
Insigne si metta a disposizione»

Dela: «Per James pronti a sacrifici
Insigne si metta a disposizione»

«Con James siamo tutti disposti a fare sacrifici ma chiediamo anche al Real Madrid di farne altri. I blancos devono considerare che piuttosto che avere in casa uno scontento, è meglio mandarlo a giocare. Magari in prestito». Il presidente del Napoli, Aurelio De Laurentiis, si esprime così sull'obiettivo di mercato James Rodriguez.

«Ho letto tante baggianate - aggiunge De Laurentiis ai microfoni di Sky Sport - Io non mi metto a parlare con Florentino Perez di James. Abbiamo Giuntoli, abbiamo un agente di James, che è amico nostro (Jorge Mendes ndr), non abbiamo bisogno di parlare di Florentino. Se dovesse chiamarmi, potrei rispondergli, non ci ho mai parlato ma non abbiamo mai negoziato direttamente come impudentemente è stato riportato».

«Per Ancelotti sarebbe un regalo. Studiandolo ho capito che ha reso tantissimo solo in due occasioni, sempre con Carlo Ancelotti, al Real Madrid e al Bayern Monaco. Ancelotti ci ha parlato e lo ha saputo motivare. Se sono rose fioriranno... Stiamo aspettando che i tempi diventino maturi», conclude il numero uno del club partenopeo.



Poi sulla nuova stagione. «Avremo un Napoli sempre più forte perché anche il campionato italiano ha alzato l'asticella.  Sarà un torneo forte ed equilibrato, più della Liga o della Ligue 1», ha confessato. «Insigne? Ormai è un uomo, non può più avere comportamenti infantili, deve mettersi a disposizione della squadra e giocare in più ruoli. Questa è casa sua, siamo felici di accoglierlo, spero sia la sua stagione e di vederlo come l'ho visto in nazionale». Domani l'amichevole con il Benevento. «Sarà un piacere rivedere Maggio, ho una sorpresa per lui».

Sul neo azzurro Manolas, che arriverà domani a Dimaro. «È un elemento di qualità, siamo intervenuti con grande tempestività per sostituire Albiol» ha detto. «Raul è rimasto per due anni su mia richiesta, non potevo più chiedergli di rimanere a Napoli. Elmas? Come ho già detto, bisogna prima vendere. Quando Rog andrà altrove, penseremo ad Elmas. Spero che Ounas possa arrivare in finale con l'Algeria per sfidare Koulibaly ed il Senegal».


© RIPRODUZIONE RISERVATA






De Ligt si presenta: «Orgoglioso di come mi hanno accolto i tifosi della Juve»
Video

De Ligt si presenta: «Orgoglioso di come mi hanno accolto i tifosi della Juve»

  • Perin infortunato, torna Alla Juventus

    Perin infortunato, torna Alla Juventus

  • Buon esordio per la Roma di Fonseca: 12-0 al Tor Sapienza

    Buon esordio per la Roma di Fonseca: 12-0 al...

  • Simona Halep mostra il trofeo di Wimbledon nello stadio di Bucarest

    Simona Halep mostra il trofeo di Wimbledon...

  • Napoli a Dimaro con Alessio, dal campo al ristorante

    Napoli a Dimaro con Alessio, dal campo al...

  • Napoli, bagno di folla a Dimaro per il magazziniere Starace

    Napoli, bagno di folla a Dimaro per il...

  • Juventus, De Ligt lascia il J-Medical: ora la firma

    Juventus, De Ligt lascia il J-Medical: ora...

  • Matytsin in campo per beneficenza: dalle Universiadi ai bimbi di Marano

    Matytsin in campo per beneficenza: dalle...

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 9 commenti presenti
fox333
2019-07-14 14:24:50
Manca chi crea e finalizza, Milik e Insigne non adatti.
fox333
2019-07-13 20:23:24
Ha molto rinforzato il Bari !
fox333
2019-07-13 20:17:41
Ma quali sacrifici se lo vuole in prestito pagando un anticipo di 10 milioni ?
Amus
2019-07-13 09:17:40
Insomma adl ha detto a riroagiro smettila di fare o muccusiell.
sergenteromano
2019-07-13 08:16:02
Si!! Pronti ai sacrifici dei tifosi!!!

CALCIO

FORMULA1

ALTRISPORT