ACCEDI AL Il Mattino.it


oppure usa i dati del tuo account

Napoli, Insigne a tutto tondo:
«Champions e Raiola, vi dico tutto»

Da Klopp a Raiola
Insigne a tutto tondo

Inviato
CASTEL VOLTURNO Sorride sornione quando si entra nell'argomento Klopp, il suo volto s'illumina: è la vittima preferita di Lorenzo Insigne, il capitano del Napoli che domani sera contro il Liverpool ritrova per l'ennesima volta da avversario il tecnico tedesco, al quale più di una volta ha tirato uno scherzetto. L'ultimo dispiacere in Champions League all'allenatore dei reds lo ha riservato l'anno scorso segnando il gol decisivo all'ultimo minuto del match, un gol l'ha poi firmato quest'estate nell'amichevole stravinta dal Napoli per 3-0 a Edimburgo. «Sì, Klopp mi porta bene, speriamo possa ancora funzionare. Ma punto innanzitutto a fare una grande prestazione insieme a tutta la squadra e a centrare il risultato. Al di la del fatto se segno o meno, l'importante è vincere. Chiedo ai nostri tifosi di spingerci fino alla fine come hanno fatto l'anno scorso nel match vinto contro il Liverpool al San Paolo».

Contro la Sampdoria una bella vittoria: il Napoli ha funzionato al meglio grazie anche a qualche accorgimento di Ancelotti rispetto alle prime due partite?
«Il mister è stato chiaro in questi giorni con tutta la squadra, ha parlato con tutti: abbiamo un ciclo pesante di partite importanti e per arrivare bene in tutte le competizioni bisogna ruotare un po', questa è la nostra forza di quest'anno. Contro la Samp ha cambiato ed è giusto che dia fiducia a tutti, così siamo sempre tutti al cento per cento. La partita l'abbiamo preparata allo stesso modo come tutte le altre volte e come quella precedente contro la Juve. Solo che contro la Samp siamo stati più cinici e più cattivi, quello che ci è mancato un po' a Torino. Ripeto, abbiamo provato le stesse cose da mettere in pratica poi sul campo, l'atteggiamento è stato più cinico».

Qual è la qualità migliore del nuovo Napoli, dove invece c'è ancora da migliorare?
«Siamo migliorati come rosa, abbiamo fatti acquisti molto importanti che sicuramente ci daranno una grossa mano. Sabato Ancelotti ha cambiato diversi giocatori e il Napoli ha giocato lo stesso una grande partita contro una squadra forte. Poi c'è sempre da migliorare, anche se abbiamo vinto contro la Sampdoria: qualche errorino è stato commesso e il mister con lo staff rivedrà la partita al video. Ora dovremo preparare la prossima sfida al meglio, domani c'è un impegno molto importante e bisogna tirare fuori ancora qualcosina in più rispetto al match contro la Samp».


© RIPRODUZIONE RISERVATA

CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
SCOPRI LA PROMO








Napoli-Verona 2-0, le voci dei tifosi
Video

Napoli-Verona 2-0, le voci dei tifosi

  • Ecco Il Mattino Football Team:
vip e tifosi con Claudia Mercurio

    Ecco Il Mattino Football Team: vip e tifosi...

  • Posillipo: Silipo invita i tifosi alla Scandone

    Posillipo: Silipo invita i tifosi alla...

  • Napoli, la serata di gala con Milik e Tonelli

    Napoli, la serata di gala con Milik e Tonelli

  • De Laurentiis scatenato su rinnovi e caso Insigne

    De Laurentiis scatenato su rinnovi e caso...

  • Il Mattino Football team con Claudia Mercurio: video promo

    Il Mattino Football team con Claudia...

  • Napoli Basket, sconfitta alla prima

    Napoli Basket, sconfitta alla prima

  • ISL cala il sipario alla Scandone

    ISL cala il sipario alla Scandone

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

CALCIO

FORMULA1

ALTRISPORT