ACCEDI AL Il Mattino.it


oppure usa i dati del tuo account

Il Napoli non molla Politano
e resta in corsa per Deulofeu

Il Napoli non molla Politano
e resta in corsa per Deulofeu

Prosegue la caccia all'esterno, operazione che il Napoli proverà a mettere a segno. Trattativa sempre aperta con lo spagnolo Deulofeu del Barcellona che il club catalano ha messo ufficialmente in lista di sbarco: il direttore sportivo Giuntoli ha già avviato i contatti con il suo procuratore Gines Carvajal per trovare il punto d'incontro sull'ingaggio. Discorso per il momento in stand by ma che può prendere corpo. Non ci sono margini però per il prestito con diritto di riscatto, formula gradita dal Napoli, la trattativa può decollare solo sulle basi di un acquisto a titolo definitivo o del prestito con obbligo di riscatto. Il Barcellona vuole 20 milioni, il club azzurro ci ragiona ma è ancora in atto una riflessione perché per caratteristiche Deulofeu non sarebbe proprio l'ideale per il gioco di Sarri. E poi c'è il desiderio dello spagnolo d'intraprendere una nuova esperienza ma da titolare.

Si deciderà a breve, il discorso è collegato alle altre trattative: il profilo più adatto sarebbe quello di Politano, l'esterno del Sassuolo che verrebbe di corsa a Napoli. L'accordo con lui si raggiungerebbe in tempi rapidissimi. «Per Politano è un sogno giocare in una grande realtà come il Napoli, non avrebbe problemi ad andarsi a giocare le sue chances in una squadra con grandi calciatori. Il Sassuolo ha fatto le sue scelte e ha detto che è incedibile. Va bene così ma fin quando il mercato è aperto noi ci proveremo», ha detto il suo agente Davide Lippi a Radio Kiss Kiss. Manca ancora il requisito fondamentale per concludere l'affare e cioè la volontà del Sassuolo di cederlo. Il club azzurro, però, non molla facendo leva proprio sulla volontà di Politano ed è pronto ad investire venti milioni con i prestiti di Giaccherini e Maksimovic.

Il profilo più importante è quello di Lucas Moura, il talento brasiliano del Psg, l'anno scorso titolare ma in questa stagione chiuso da Cavani e Neymar: affare però complicatissimo per le cifre dell'operazione relative sia alla valutazione dell'esterno d'attacco che al suo ingaggio. Motivi che lo spingono verso la Premier League, piace a due squadroni come Tottenham e Manchester United. Il club azzurro sta già lavorando da tempo su Younes per giugno, l'attaccante tedesco dell'Ajax che si libererà a parametro zero: si sta provando ad anticipare l'arrivo ma bisogna trovare l'accordo con il club olandese che chiede un indennizzo economico consistente (è stata rifiutata un'offerta importante dello Swansea).


© RIPRODUZIONE RISERVATA

CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
SCOPRI LA PROMO





Hamsik via da Napoli, la parola ai tifosi
Video

Hamsik via da Napoli, la parola ai tifosi

  • Napoli, il matrimonio di Tonelli a Cefalù

    Napoli, il matrimonio di Tonelli a...

  • Sarri-Rivieccio: «Se me ne vado resto»

    Sarri-Rivieccio: «Se me ne vado...

  • La notte del maestro, la pazza diretta di Bobo Vieri negli spogliatoi

    La notte del maestro, la pazza diretta di...

  • Totti perde la pazienza con Ciro Ferrara: «Hai rotto il c***»

    Totti perde la pazienza con Ciro Ferrara:...

  • De Magistris: Hamsik merita la cittadinanza onoraria

    De Magistris: Hamsik merita la cittadinanza...

  • De Magistris: da tifoso mi auguro che Sarri resti

    De Magistris: da tifoso mi auguro che Sarri...

  • Immobile apre Football Leader: che dolore non andare al Mondiale

    Immobile apre Football Leader: che dolore...

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

CALCIO

FORMULA1

ALTRISPORT