ACCEDI AL Il Mattino.it


oppure usa i dati del tuo account

Insigne, la porta si è ristretta:
non segna da oltre due mesi

Insigne, la porta si è ristretta:
non segna da oltre due mesi

Entra nelle due azioni da gol, ma tuttavia non è lui. È un Lorenzo Insigne ancora mancante, mette sempre in agitazione le difese avversarie, ma da un po' di partite c'è sempre un tocco in meno, un dito in più che separa i suoi tiri dalla porta, un attimo di ritardo nell'ingresso in area, insomma sembra essere a un tocco da se stesso. Eppure il Sassuolo e la sua disposizione in campo, tornerebbero utilissime per i suoi guizzi, che, però, lo sono con un attimo di ritardo, come le palombelle di apertura a Josè Maria Callejon, ma niente, o si alzano troppo, o son lunghe o calano nel modo sbagliato. Nemmeno il cambio di posizione in campo porta frutti, tutti da Carlo Ancelotti allo stadio vorrebbero vederlo segnare, ma niente. Lui ci prova anche sul finale, diverse volte, segue disordine mentale. Prima aveva tentato anche su punizione, fuori di quel tanto che basta a confermare la distanza tra l'Insigne di ieri e quello di oggi. Non un'altra cosa, ma una piccola distanza da se stesso, una beffa continua, perché lui corre, si impegna, si lancia anche in dribbling fenomenali, ma senza trovare l'affondo. Persino nei due cross che portano ai gol di Arek Milik e Fabian Ruiz, ci sono deviazioni, distorsioni, alterazioni rispetto ai suoi tocchi. Piccole misure di differenza, che spostano la portata del campione. Dettagli che ne modificano le giocate, che lo portano sull'orlo della perfezione, che poi manca.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
SCOPRI LA PROMO








Michel Platini fermato in Francia per corruzione: la carriera in 90 secondi
Video

Michel Platini fermato in Francia per corruzione: la carriera in 90 secondi

  • Toronto, spari tra la folla durante la parata dei Raptors

    Toronto, spari tra la folla durante la...

  • Totti - Spalletti: il gesto dell'ex allenatore della Roma prima delle dimissioni di Francesco

    Totti - Spalletti: il gesto dell'ex...

  • Totti lascia la Roma: «Oggi per me è come morire»

    Totti lascia la Roma: «Oggi per me...

  • Lo show di Totti in conferenza stampa, tra battute e ironia

    Lo show di Totti in conferenza stampa, tra...

  • Totti: «Lascio la Roma, ma non per colpa mia»

    Totti: «Lascio la Roma, ma non per...

  • Europeo Under21, l'Italia vince 3-1 con la Spagna

    Europeo Under21, l'Italia vince 3-1 con...

  • Sarri nuovo allenatore della Juve: cosa ne pensano i tifosi bianconeri?

    Sarri nuovo allenatore della Juve: cosa ne...

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

CALCIO

FORMULA1

ALTRISPORT