ACCEDI AL Il Mattino.it


oppure usa i dati del tuo account

Juventus-Napoli è già cominciata:
migliaia dallo stadio all'aeroporto
per incitare la squadra

Juventus-Napoli è già cominciata:
migliaia dallo stadio all'aeroporto

Domani si gioca allo Stadium, ma Juventus-Napoli è già iniziata oggi, al San Paolo. Migliaia i tifosi azzurri che hanno accompagnato la squadra dallo stadio San Paolo di Fuorigrotta all'aeroporto di Capodichino.
 


Sciarpe, bandiere e cori no stop da parte del nutrito gruppo presente all’uscita del passo carraio dello stadio. I giocatori del Napoli si sono ritrovati qui per poi muoversi insieme alla volta dell’aeroporto. E un’accoglienza così non ha fatto altro che caricarli ancora in vista del big match previsto domani sera.
 

Una rappresentanza della curva B era presente al San Paolo, mentre a Capodichino c'era quella della curva A. Un boato ha accompagnato il bus degli azzurri da Fuorigrotta alla tangenziale, tra un tripudio di bandiere, cori e fumogeni. 
 
 

Festa anche a Capodichino, dove la squadra è stata spronata con grande entusiasmo. Sarri è arrivato da solo con l'auto. Una bella iniezione di fiducia per gli azzurri in vista della partita dell'anno.
 
 


© RIPRODUZIONE RISERVATA



Matrimonio Pellegrini: il centrocampista giallorosso dice sì alla sua Veronica
Video

Matrimonio Pellegrini: il centrocampista giallorosso dice sì alla sua Veronica

  • Maradona, le verità nascoste: una clip in esclusiva dal racconto di National Geographic

    Maradona, le verità nascoste: una...

  • Sarri o Ancelotti, la palla ai tifosi del Napoli

    Sarri o Ancelotti, la palla ai tifosi del...

  • Milan bocciato, Fassone: «Amareggiati per la decisione dell'Uefa»

    Milan bocciato, Fassone: «Amareggiati...

  • Hamsik via da Napoli, la parola ai tifosi

    Hamsik via da Napoli, la parola ai tifosi

  • Napoli, il matrimonio di Tonelli a Cefalù

    Napoli, il matrimonio di Tonelli a...

  • Sarri-Rivieccio: «Se me ne vado resto»

    Sarri-Rivieccio: «Se me ne vado...

  • La notte del maestro, la pazza diretta di Bobo Vieri negli spogliatoi

    La notte del maestro, la pazza diretta di...

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
3 di 3 commenti presenti
eddielosvelto
2018-04-22 08:27:37
A finale celo dobbiamo inserire pitocco a costo di sembrare insensibili.
sergenteromano
2018-04-21 19:37:23
sono 30 anni +1!!!!!!
antonio26
2018-04-21 19:16:53
Deja vue...... Solita cagnara solo per restare in serie A. Lo scudetto? Altro pianeta, altra storia, i miracoli di solito non avvengono col pallone tra i piedi e di Maradona ne nasce uno ogni mille anni. Svegliatevi dal sogno, la realtà é diversa......

CALCIO

FORMULA1

ALTRISPORT