ACCEDI AL Il Mattino.it


oppure usa i dati del tuo account

Milik & Insigne, Ancelotti gode:
il nuovo Napoli ribalta la Lazio

Milik & Insigne, Ancelotti gode:
il nuovo Napoli ribalta la Lazio

Inviato a Roma

Il Napoli di Ancelotti piazza il primo colpo del campionato. Vittoria in rimonta, 2-1 sulla Lazio all'Olimpico: Milik e Insigne ribaltano la rete iniziale di Immobile.

Azzurri che crescono alla distanza dopo una prima mezz'ora difficoltosa. La rete della formazione di Inzaghi arriva su un lancio lungo di Acerbi: Immobile controlla alla grande sorprendendo Mario Rui, Koulibaly e Albiol e mettendo la palla all'incrocio dei pali. Il gol di Milik arriva nel recupero della prima frazione: cambio gioco di Insigne, assist di Callejon e colpo vincente del polacco. Arek colpisce dopo il gol che gli era stato annullato dal Var per il fallo di Koulibaly su Radu.
 

 

Il gol vittoria lo firma Insigne che si sblocca dopo un precampionato senza reti: tiro a giro dei suoi all'incrocio dei pali. Lorenzo avvia e chiude l'azione nel migliore dei modi. Una vittoria costruita alla distanza e conquistata con pieno merito.

Unico brivido della lazio il palo colpito di Acerbi da calcio d'angolo, situazione da palla inattiva difensiva ancora da mettere a posto al meglio visto anche un precedente pericolo con il tentativo di Immobile che sfiora il gol. Napoli più equilibrato in fase difensiva grazie all'apporto di Allan e Zielinski che proteggono a dovere Hamsik nel ruolo di playmaker. Funziona il tridente d'attacco con giocate che diventano sempre più pericolose. 

RILEGGI LA DIRETTA
 

LAZIO (3-5-1-1)
Strakosha; Luiz Felipe (1' st Bastos), Acerbi, Radu; Marusic, Parolo (42' st Cataldi), Badelj (23' st Correa), Milinkovic Savic, Caceres; Luis Alberto, Immobile.
In panchina: Proto, Guerrieri, Wallace, Durmisi, Basta, Jordao, Murgia, Caicedo, Rossi. All. Inzaghi.

NAPOLI (4-3-3)
Karnezis; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Mario Rui; Allan, Hamsik (25' st Diawara), Zielinski (40' st Rog); Callejon, Milik, Insigne (30' st Mertens).

In panchina: Marfella, Ospina, Luperto, Maksimovic, Chiriches, Malcuit, Fabian Ruiz, Ounas, Verdi. All. Ancelotti.

ARBITRO: Banti di Livorno.
RETI: 25' pt Immobile, 47' pt Milik. 13' st Insigne. 


© RIPRODUZIONE RISERVATA



Juve, Allegri difende Ronaldo: «Non deve dimostrare nulla»
Video

Juve, Allegri difende Ronaldo: «Non deve dimostrare nulla»

  • Italvolley, Blengini: «Noi umili e maturi, la Russia sarà arrabbiata»

    Italvolley, Blengini: «Noi umili e...

  • Lotito, selfie con un tifoso della Roma: poi l'insulto

    Lotito, selfie con un tifoso della Roma: poi...

  • Ciro Ferrara, che show da Nennella

    Ciro Ferrara, che show da Nennella

  • Poche speranze Champions ma i tifosi apprezzano i saldi di De Laurentiis

    Poche speranze Champions ma i tifosi...

  • Stella Rossa-Napoli 0-0, il commento di Roberto Ventre dal Marakana

    Stella Rossa-Napoli 0-0, il commento di...

  • Stella Rossa-Napoli, l'attesa Champions dei tifosi

    Stella Rossa-Napoli, l'attesa Champions...

  • Champions, il Napoli si prepara all'esordio di Belgrado

    Champions, il Napoli si prepara...

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
3 di 3 commenti presenti
pacoze
2018-08-19 07:37:04
Da dire mejo il Napoli a Roma che la juve a Verona. 2 partite bruttine ma la prima è sempre particolare. Alle 18 la Roma nn sarà facile. Complimenti ai ragazzi della sud che in 1800 sosterranno la AsR. Daje se parte
m26luglio
2018-08-19 06:57:02
Con tutto il rispetto al maestro Sarri ...prima si friggeva il pesce con l acqua ..adesso si vede quando cucina il capo chef ...
zorrino
2018-08-18 22:47:21
Meglio del previsto,con rischio finale

CALCIO

FORMULA1

ALTRISPORT