ACCEDI AL Il Mattino.it


oppure usa i dati del tuo account

Napoli, Meret ha ritrovato la fiducia:
«Ottimo il rapporto con Ospina»

Napoli, Meret ha ritrovato la fiducia:
«Ottimo il rapporto con Ospina»

Inviato a Castel Volturno

Meret sorride alla viglia del match contro lo Zurigo. «Ora va bene, c'è stato il problema a inizio stagione che si è risolto. Sto giocando e trovando più affiatamento con i compagni». La riconferma di Ospina. «Mi trovo bene con lui, la concorrenza è uno stimolo. Ho un ottimo rapporto anche con Karnezis».
 

 

L'obiettivo nazionale e la sfida a Donnarumma. «La Nazionale è un sogno di tutti, io spero di fare bene con il club per poter avere possibilità anche nell'Italia e poi a giugno ci saranno anche gli Europei under 21. Donnarumma è partito con il vantaggio di quattro anni in più di serie A. Ho fiducia nelle mie qualità e sono pronto a giocarmele, poi saranno gli allenatori a decidere».
 

È un giovane molto determinato, Meret. «Devo migliorare in tutto, soprattutto avere più coraggio nelle uscite alte e migliorare nel gioco con i piedi velocizzando il passaggio per i compagni».


© RIPRODUZIONE RISERVATA






Karnezis presenta il ritiro del Napoli in Trentino
Video

Karnezis presenta il ritiro del Napoli in Trentino

  • Nazionale, Barella: «Bello e facile giocare con Jorginho e Verratti»

    Nazionale, Barella: «Bello e facile...

  • Futsal, il super derby Napoli-Eboli

    Futsal, il super derby Napoli-Eboli

  • Italdonne, storico secondo posto nel Sei Nazioni

    Italdonne, storico secondo posto nel Sei...

  • Nazionale, Mancini: «Ora le gare contano, cerchiamo risultati importanti»

    Nazionale, Mancini: «Ora le gare...

  • Milan-Inter, le scuse di Biglia: «Con Kessie ci siamo chiariti»

    Milan-Inter, le scuse di Biglia: «Con...

  • Gattuso: «Kessie-Biglia? Non siamo all’asilo, se avessi visto mi sarei buttato nella mischia»

    Gattuso: «Kessie-Biglia? Non siamo...

  • Napoli-Udinese, la voce dei tifosi

    Napoli-Udinese, la voce dei tifosi

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
2 di 2 commenti presenti
felipe
2019-02-20 19:44:59
Di Meret si parla bene da tempo immemorabile, senza però un riscontro reale in campo: solo attestati di stima per passaparola, per sentito dire.....Mi sbaglierò, ma investire tanto denaro per questa giovane promessa credo sia stato un vero azzardo. A distanza di mesi, dopo aver giocato alcune partite nel Napoli, l'apprezzamento continua a poggiare sulla fiducia e non sulla realtà. Rimango tuttora scettico! Le poche, ottime parate fin qui effettuate rientrano, a mio avviso, nella normalità, nulla di eccezionale; non credo possano rappresentare un test probante, nè confermare e tanto meno cancellare la grande fiducia che Società ed estimatori nutrono per questo giovane. Non mi pare che Meret abbia mostrato così tanto sicurezza in campo nè una forte personalità, come si richiede ad un portiere di una squadra ambiziosa e di caratura internazionale come il Napoli. Inoltre, visto l'età giovanile, manca di sfrontatezza e di cazzimma, semmai mostra timidezza. Donnarumma all'esordio era di un altro pianeta! Da qui la mia perplessità e il mio convincimento che Ospina dia maggiori garanzie e che Meret sia ancora immaturo per i grandi palcoscenici: credo abbia ricevuto una fiducia eccessiva, basata però sulla speranza e non sulle certezze.
popolo arrabbbbiato
2019-02-20 16:37:54
quello che non si capisce come mai si fa una politica al risparmio massimo e poi si compra un portiere da 25 milioni senza esperienza, non sarebbe stato opportuno investire soldi su un buon attaccante?

CALCIO

FORMULA1

ALTRISPORT