ACCEDI AL Il Mattino.it


oppure usa i dati del tuo account

Mertens, rinnovo o Cina:
un altro big verso l'addio

Mertens, rinnovo o Cina:
un altro big verso l'addio

Il 24 c'è. Il 99 pure. Il 7 è confermato come sempre. L'11 sta in panchina, dove c'è anche il 18, un po' a sorpresa. Qualcosa non quadra. E infatti manca il 14. Non stiamo dando i numeri, ma stiamo facendo il conto degli attaccanti del Napoli . O meglio, di quelli che erano partiti per la trasferta di Zurigo. Insigne e Milik titolari, con Callejon. Non certo una novità. Un po' come Ounas in panchina. A far accendere una lampadina è stata la presenza di Gaetano, il giovanissimo fantasista della Primavera che ha preso il posto in lista last minute di Mertens.

A fine partita Ancelotti ha fatto il pompiere: «Dries aveva un problema muscolare e visto il freddo non abbiamo voluto rischiare», ed è a rischio anche per la gara di domani. Capitolo chiuso. O così sembra. Perché il fatto che il belga stia attraversando uno dei momenti più difficili della sua avventura napoletana non è certo un mistero. Non segna in campionato da dicembre 2018 (nel 3-2 del San Paolo contro il Bologna) e da allora ha collezionato una serie di prestazioni decisamente al di sotto della sufficienza. Anche nel netto 3-0 del Napoli contro la Sampdoria, Ancelotti lo ha tenuto fuori per tutta la gara impedendogli di partecipare al festival del gol. Il punto più basso certamente è stata la serataccia di Firenze, quando sul suo destro sono capitati due palloni che nelle ultime due stagioni avrebbe spinto comodamente in rete senza nemmeno dover guardare la porta. E invece niente. La palla non ne vuole sapere di entrare e per un attaccante la mancanza del gol è la peggiore delle sciagure.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
SCOPRI LA PROMO








Italdonne, storico secondo posto nel Sei Nazioni
Video

Italdonne, storico secondo posto nel Sei Nazioni

  • Nazionale, Mancini: «Ora le gare contano, cerchiamo risultati importanti»

    Nazionale, Mancini: «Ora le gare...

  • Milan-Inter, le scuse di Biglia: «Con Kessie ci siamo chiariti»

    Milan-Inter, le scuse di Biglia: «Con...

  • Gattuso: «Kessie-Biglia? Non siamo all’asilo, se avessi visto mi sarei buttato nella mischia»

    Gattuso: «Kessie-Biglia? Non siamo...

  • Napoli-Udinese, la voce dei tifosi

    Napoli-Udinese, la voce dei tifosi

  • Universiadi Sandro Cuomo si cimenta con il chanbara

    Universiadi Sandro Cuomo si cimenta con il...

  • Salisburgo-Napoli, i commenti dei comici di Made in Sud

    Salisburgo-Napoli, i commenti dei comici di...

  • Salisburgo-Napoli 3-1, il commento dell'inviato Ventre

    Salisburgo-Napoli 3-1, il commento...

Prev
Next

CALCIO

FORMULA1

ALTRISPORT