ACCEDI AL Il Mattino.it


oppure usa i dati del tuo account

Milan-Napoli, ancora striscioni
contro ADL: «Romano buffone»

Milan-Napoli, ancora striscioni
contro ADL: «Romano buffone»

Non si placano le proteste dei tifosi napoletani contro Aurelio De Laurentiis. Anche oggi i tantissimi supporters azzurri presenti al San Siro per la sfida contro il Milan si sono fatti sentire esponendo striscioni e intonando cori contro il numero uno azzurro. «ADL romano buffone», la scritta mostrata dal settore ospiti dello stadio milanese.

Subito dopo lo striscione, tanti i cori intonati contro De Laurentiis dal pubblico napoletano presente. Non è la prima volta: negli ultimi mesi sono state tante le manifestazioni del tifo azzurro contro ADL, così come nell'ultima gara di campionato interna contro il Chievo, quando le due curve del San Paolo si erano fatte sentire prima ancora della vittoria finale


© RIPRODUZIONE RISERVATA



Napoli, la nuova maglia col logo della pantera
Video

Napoli, la nuova maglia col logo della pantera

  • Cristiano Ronaldo, sei pasti al giorno ogni 3-4 ore: ecco la dieta CR7

    Cristiano Ronaldo, sei pasti al giorno ogni...

  • Gli azzurri in piazza per lo spettacolo di Made in Sud

    Gli azzurri in piazza per lo spettacolo di...

  • «Giuve, Giuve...», Cristiano Ronaldo canta sottovoce

    «Giuve, Giuve...», Cristiano...

  • Trionfo Francia, la gioia del console a Napoli Seytre

    Trionfo Francia, la gioia del console a...

  • Peppe Barra incanta Capodimonte

    Peppe Barra incanta Capodimonte

  • Napoli-Gozzano 4-0: il videocommento di Roberto Ventre

    Napoli-Gozzano 4-0: il videocommento di...

  • Roberto Ventre da Dimaro: per il Napoli una zona mista

    Roberto Ventre da Dimaro: per il Napoli una...

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
2 di 2 commenti presenti
rebaldo
2018-04-15 20:06:14
Finalmente i tifosi hanno capito e si fanno sentire. Spero che il colpevole di questa ennesima stagione di risparmi e di incassi "pro domo sua" una volta per tutte sia messo all'angolo da tutti i tifosi. Ma vi chiedo: la stampa napoletana quando si sveglia e lo mette alle corde? Possibile che i giornalisti campani debbano sempre essere dalla parte di chi comanda? Possibile che una voce critica non spunti fuori dal gregge di pecore che sono buone solo a chinare la testa? Possibile che non esistano più giornalisti come Pacileo che non hanno avuto mai paura di criticare, perfino Maradona dei tempi d'oro? Se non si sveglia anche la stampa sportiva napoletana siamo davvero messi male.
partenopeo7
2018-04-15 18:03:45
adl sono ormai 2 anni che ha sbagliato in pieno gli acquisti.. ha speso una barca di soldi ..120 ml per la panchina ..tutti buttati a mare...--quindi non è buffone(i tifosi da curva non capiscono..molto..è noto) ma incompetente !!

CALCIO

FORMULA1

ALTRISPORT