ACCEDI AL Il Mattino.it


oppure usa i dati del tuo account

Napoli in Champions, allarme ultrà:
rischio contestazioni a De Laurentiis

Napoli in Champions, allarme ultrà:
rischio contestazioni a De Laurentiis

Parola d'ordine: contestazione. Tira una brutta aria sugli spalti del San Paolo. Aria di fronda. Frange della tifoseria organizzata, a cominciare da quella «dura e pura» incarnata dagli ultrà della Curva A, starebbero organizzando forme di protesta anche clamorose per far arrivare al presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis la propria voce di dissenso aperto. Per il momento si rincorrono voci insistenti, e tanto basta naturalmente a far scattare le antenne degli investigatori, Digos in testa.

La prima cartina di tornasole arriverà domani pomeriggio, quando si apriranno i cancelli dello stadio di Fuorigrotta per la partita tra il Napoli e la Fiorentina. La prevendita è stata un flop: e - stando almeno alle ultime notizie che arrivano dal botteghino - sugli spalti del San paolo si conteranno ampi spazi vuoti. Possibili le contestazioni classiche nei confronti della società, affidate ai cori e agli striscioni.

Ma è in occasione della prima partita casalinga del Napoli in Champions League che potrebbe verificarsi la più clamorosa delle azioni da parte della tifoseria organizzata. Qui entrano in gioco le indiscrezioni, che si ripetono scorrendo però sotto traccia, impetuose e preoccupanti come lo scorrere impetuoso di un fiume carsico.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
SCOPRI LA PROMO





MotoGp, Dovizioso vince sotto l'acqua a Valencia
Video

MotoGp, Dovizioso vince sotto l'acqua a Valencia

  • I Dorados di Maradona ai playoff, la festa negli spogliatoi

    I Dorados di Maradona ai playoff, la festa...

  • Italia-Portogallo, Jorginho in fiducia: «Siamo sulla strada giusta»

    Italia-Portogallo, Jorginho in fiducia:...

  • MacauGP, l'incidente di Sophia Floersch

    MacauGP, l'incidente di Sophia Floersch

  • Napoli, Insigne: «Ancelotti? L'ho incontrato troppo tardi»

    Napoli, Insigne: «Ancelotti? L'ho...

  • Insigne: «Col Portogallo non è impossibile, la nazionale deve fare risultato»

    Insigne: «Col Portogallo non è...

  • «Momento difficile», la moglie Corinna rompe il silenzio e svela dettagli sulla salute di Schumacher

    «Momento difficile», la moglie...

  • Scandalo Chiellini, nel selfie con Ronaldo spunta un dettaglio intimo anche su CR7

    Scandalo Chiellini, nel selfie con Ronaldo...

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 12 commenti presenti
sergenteromano
2018-09-14 18:35:58
ancelotti dice che adl si fida di lui???? lo pensavano anche i predecessori!!!!!!
lupone40
2018-09-14 18:01:19
Ma che cz vogliono da De Laurentis. C'e' tanta feccia che si spaccia come tifoseria, questi vorrebbero dire lo loro in casa DI ADL. Persino il famoso "palummella" istiga il pubblico alla contestazione. Direi che con questa gente dietro il Napoli e' meglio ritornare di serie C
Amus
2018-09-14 17:55:20
Questo presidente è contestato solo perchè non si vuole piegare agli ultrà che frequentino lo stadio gli stessi che quando vai a vedere una partita ti minacciano di spostarti perchè si devono mettere loro.
DanielSan
2018-09-14 15:37:15
chissà la fonte di questa notizia qual'è ? Personalmente mi sembra più un idea del giornale dettata forse da un desiderio recondito, quanto meno ha lanciato l'amo chissà se l'ultras abboccherà . . .
sasaman
2018-09-14 14:53:06
Volete contestare?......non andate allo stadio,la non curanza è il maggiore disprezzo, quindi non intossicate chi tifa la maglia. Sono solidale con Tuono10, infatti io la vedo in TV, sognando uno stadio Inglese....

CALCIO

FORMULA1

ALTRISPORT