ACCEDI AL Il Mattino.it


oppure usa i dati del tuo account

Brindisi con vini toscani e spumanti:
l'ultima cena del Napoli dei record

Brindisi con vini toscani e spumanti:
l'ultima cena del Napoli dei record

Inviato a Castel Volturno

De Laurentiis ha spostato di 48 ore la cena con la squadra che era inizialmente prevista per martedì, proprio perché in cuor suo sperava di poter annunciare la permanenza di Sarri nel corso della tradizionale serata di fine anno a Villa D'Angelo-Santa Caterina. A lui, uomo di spettacolo, piacciono i colpi di scena.

Anche per questo ha organizzato una lunga sfilza di assaggi di vino rosso, alcuni toscani e dunque assai graditi al suo allenatore e numerose bottiglie di spumante. Proverà anche oggi a ottenere il via libera da Sarri per poter dare l'annuncio ma è probabile che si dovrà accontenterà di farsi vedere seduto al suo fianco. Già un bel segnale di distensione. Ma tutto è possibile.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
SCOPRI LA PROMO





Stella Rossa-Napoli 0-0, il commento di Roberto Ventre dal Marakana
Video

Stella Rossa-Napoli 0-0, il commento di Roberto Ventre dal Marakana

  • Stella Rossa-Napoli, l'attesa Champions dei tifosi

    Stella Rossa-Napoli, l'attesa Champions...

  • Champions, il Napoli si prepara all'esordio di Belgrado

    Champions, il Napoli si prepara...

  • Funerali Maria Sensi, l'abbraccio tra De Rossi e la figlia Rosella

    Funerali Maria Sensi, l'abbraccio tra De...

  • Roma, Ferrero contro i tifosi: «Dovevano venire al funerale di Maria Sensi, sono molto deluso»

    Roma, Ferrero contro i tifosi:...

  • Paolo Bonolis da conduttore a imprenditore nel mondo del calcio: ecco la squadra e il Presidente

    Paolo Bonolis da conduttore a imprenditore...

  • «Un motivo per non vedere Quelli che il calcio»: inquadrano Massimo Mauro e scoppia la polemica

    «Un motivo per non vedere Quelli che...

  • Marco Borriello: «Astori? Anche io ho paura di non svegliarmi più»

    Marco Borriello: «Astori? Anche io ho...

Prev
Next

CALCIO

FORMULA1

ALTRISPORT