ACCEDI AL Il Mattino.it


oppure usa i dati del tuo account

Napoli, ecco la difesa elastica:
sulle palle inattive è zona mista

Napoli, ecco la difesa elastica: 
sulle palle inattive è zona mista

Inviato a Dimaro-Folgarida

La difesa del Napoli è come una bella donna che con il passare degli anni invecchia ma non diventa certo brutta. E allora, per restare al passo con i tempi le basta un restyling, seppur piccolo, per ritornare piacevole e piacente. Proprio come quando faceva girare la testa a tutti. Il chirurgo plastico designato per l'operazione arriva direttamente da Reggiolo e al posto dei soliti camice e cuffietta bianca è solito operare con la divisa rossa e un cappello con visiera.

NEW LOOK
Il bisturi, poi, lo usa con cautela: perché ogni eccesso è difetto. E allora giusto qualche taglietto qua e là, con cura. Rigorosamente senza lasciare cicatrici, perché quelle su una bella donna sarebbero sfregi imperdonabili. Carletto ha la mano leggera, ma non per questo la sua firma non lascia il segno. La linea resta a quattro, un dogma dal quale non si scappa, con le novità che si spostano sui movimenti. Ad esempio quelli dei terzini: non c'è più l'obbligo per uno dei due di restare in linea con i centrali quando l'altro scappa in avanti. Entrambi vanno su, eccome se vanno. Ci sono momenti in cui è più facile trovarli sulla linea delle mezzali che su quella dei difensori. Ma non è tutto.

IL PRESSING
La fase difensiva del Napoli non è fatta solo di movimenti a scalare, di uscite senza palla e linee da mandare a memoria. C'è il pressing tra gli altri punti forti del restyling Ancelotti. A differenza del passato (non troppo remoto poi), è il regista ad andare a togliere ossigeno al portatore di palla avversario, andandosi a staccare dalla linea dei mediani e finendo nella metà campo avversaria. È come se si giocasse a specchio: se la palla ce l'ha il regista avversario, il regista del Napoli va a dargli fastidio, se ad avere il possesso è la mezzala, si stacca il corrispettivo azzurro e via dicendo seguendo questo schema.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
SCOPRI LA PROMO








Roma, Ranieri: «Mi auguro che ci sia l'atmosfera che De Rossi merita»
Video

Roma, Ranieri: «Mi auguro che ci sia l'atmosfera che De Rossi merita»

  • Napoli, messaggi d'auguri a De Laurentiis: «Ma adesso investiamo»

    Napoli, messaggi d'auguri a De...

  • «It's Sarri ball», una canzone dance per Maurizio Sarri

    «It's Sarri ball», una...

  • Universiadi, gli ambasciatori dello sport napoletano pronti per luglio

    Universiadi, gli ambasciatori dello sport...

  • Mondiale calcio 2022 sarà ancora a 32 squadre

    Mondiale calcio 2022 sarà ancora a 32...

  • «Triste perché De Rossi se ne è andato», il tema del bimbo diventa virale

    «Triste perché De Rossi se ne...

  • Europei U21, Di Biagio: «Abbiamo l'obbligo di provare a vincere»

    Europei U21, Di Biagio: «Abbiamo...

  • Premio Gentleman, Barzagli: «Il saluto dello Stadium? Un'emozione incredibile»

    Premio Gentleman, Barzagli: «Il saluto...

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

CALCIO

FORMULA1

ALTRISPORT