ACCEDI AL Il Mattino.it


oppure usa i dati del tuo account

Napoli, il muso duro delle Curve:
«Adl mai il nostro presidente»

Napoli, il muso duro delle Curve:
«Adl mai il nostro presidente»

Dopo le proteste di qualche giorno fa e le tante critiche arrivate all'indirizzo della società in seguito all'acquisizione del Bari Calcio, oggi le Curve del San Paolo tornano a far sentire la propria voce ad Aurelio De Laurentiis. Con un comunicato congiunto, i gruppi organizzati del San Paolo di Curva A e B provano a chiarire la loro posizione così tanto commentata negli ultimi giorni.

«Questo comunicato proverà a fare chiarezza definitivamente sulle nostre posizioni critiche nei confronti di Aurelio De Laurentiis che mai chiameremo presidente» si legge in avvio. «Non tolleriamo questa visione di solo calcio affaristico e anaffettivo. Siamo gli ultras, il nostro passato, il presente e così il futuro lo viviamo di sacrifici, passione e valori presenti ovunque, comunque, al fianco del ciuccio, mai di una pantera. Non accettiamo più irriguardose mancanze di stile e offese provocatorie nei confronti di un popolo che, seppur prelevato sportivamente dalla m****, l'ha reso da modesto produttore cinematografico a grande e "ricco" imprenditore sportivo».

L'attacco al presidente De Laurentiis continua. «Sorridiamo ascoltando "se vuoi vincere tifa juve", o "meritereste i cinesi"; da questo si evince la sua stupidità. Dove non sorridiamo invece è quando il nostro essere viene definito “mestiere". Ricordiamo ai signori giornalisti fautori di una stampa asservita e servile che gli organi inquirenti si occupano da sempre del nostro mondo, processandoci a vario titolo per resistenza, associazione, ma mai per vicende estorsive che, senz'altro, sarebbero emerse da una giustizia che nei nostri confronti non ha mai fatto sconti.  Ribadiamo dunque fieri e a voce alta che i veri, gli unici fuoriclasse siamo noi...a costo zero!»



© RIPRODUZIONE RISERVATA



Ferlaino, 50 anni di Napoli: «Così sfidai i grandi club»
Video

Ferlaino, 50 anni di Napoli: «Così sfidai i grandi club»

  • Koulibaly, finisce la discussione sul ricorso

    Koulibaly, finisce la discussione sul ricorso

  • Napoli, Koulibaly in corte Figc per il ricorso

    Napoli, Koulibaly in corte Figc per il...

  • L'allenamento di Balotelli

    L'allenamento di Balotelli

  • Cinquant'anni fa Ferlaino, il ricordo dei napoletani

    Cinquant'anni fa Ferlaino, il ricordo...

  • Bellezza e sport: la Napoli City Half Marathon

    Bellezza e sport: la Napoli City Half...

  • Il No Excuses tour del campione di esports senza braccia e gambe

    Il No Excuses tour del campione di esports...

  • Napoli, Ancelotti all'Università Vanvitelli

    Napoli, Ancelotti all'Università...

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 14 commenti presenti
fox333
2018-08-10 01:58:17
L'ingenuità di alcuni tifosi del Napoli è avvilente.........non si sono ancora resi conto di chi sia ADL.
nessunomirappresenta
2018-08-09 13:48:02
scusatemi, ma che centra ciò che scrivono le curve nel comunicato con quello che descrivete voi nei vostri illuminanti commenti... cosa centra ??? Ma prima di rispondere e commentare leggete o no il contenuto dell'articolo ? cosa centra il fatto che in curva si fuma... che il posto non è assegnato che i bagni sono rotti che non è un posto per famiglie... e che dallaTVsi guadagna di più ? Sarebbe proprio il "vostro" presidente (con la collaborazione del comune) a dover porre rimedio a tali disagi. Fate una cosa statevene davanti alla televisione che è meglio ! E se proprio volete andarci allo stadio (naturalmente solo nelle partite più importanti) comprate Distinti o Tribune che è meglio ! Forse dimenticate (perché ipnotizzati dalle pay tv) che il calcio è della gente, dei tifosi, di quelli che fanno km a proprie spese (a differenza di quello che qualcuno pensa). Vi meritate di seguire una squadra che gioca con lo stadio vuoto ! Viva il calcio e Viva gli Ultras !
Napoli Borbonica
2018-08-09 13:18:48
Tifoso da sempre , non mi sento rappresentato da chi prende ordini da Genny a carogna e simili. Vorrei solo sapere chi c'è dietro, chi finanzia le trasferte e perchè.
Ciro883
2018-08-09 15:07:11
Genny a carogna vedessi gli altri. Tutti nobili. Andate via dallo stadio Voi non mi rappresentate. Io tifo NAPOLI.
Amus
2018-08-09 09:38:47
Io le curve le abolirei proprio come principio ma perchè solo nei grandi eventi tipo mondiale si vedono famiglie bambini di tutte le squadre insieme con solo bandierine,quà la domenica mi sembra di andare in guerra ma contro chi? Il calcio in fondo è uno spettacolo invece si vedono sigle solo inneggianti all’odio ,proclami, insulti, discriminazioni razziali mai metterò piede in un luogo del genere

CALCIO

FORMULA1

ALTRISPORT