ACCEDI AL Il Mattino.it


oppure usa i dati del tuo account

Napoli, Mertens guarda al Mondiale:
«Vogliamo arrivare lontano»

Napoli, Mertens guarda al Mondiale:
«Vogliamo arrivare lontano»

Non sa ancora se vestirà la maglia del Napoli a luglio, quando la squadra si ritroverà ancora una volta a Dimaro, ma per quest'estate Dries Mertens ha l'agenda piena. Finita la stagione azzurra, infatti, il belga volerà con la sua nazionale per potersi preparare al meglio in vista di un Mondiale che lo vedrà protagonista. «Se mi chiedete chi è la favorita vi dirò la Spagna, prima della Germania. Ma noi abbiamo giocatori esperti stavolta, potremo dire la nostra e daremo tutto quello che abbiamo».

L'azzurro spera di potersi giocare le sue carte in Russia. «I tifosi devono darci una mano, com'è accaduto nel 2014», ha proseguito Mertens al canale RTBF. «Ci vedono favoriti? Cominciamo a superare il girone, poi ce la giocheremo con tutti. Speriamo di arrivare il più lontano possibile. Il calciatore più tecnico? Tutti pensando ad Hazard, invece io dico Vertonghen. Lukaku è migliorato molto, tutti ridono del suo modo di controllare il pallone, ma è uno che prende venti palloni ed alla fine dell'allenamento continua a lavorare, lo rispetto molto per questo».

Poi un pensiero agli albori della sua carriera, quando PSV e Napoli erano ancora solo una speranza. «Voglio ringraziare l'Anderlecht, il club che mi ha regalato la crescita migliore. Giocando in una squadra come quella quando sei giovane riesci ad imparare tanto», ha detto Dries. «Non avrei mai pensato di poter arrivare a questi livelli, credevo di restare nelle serie minori come mio padre, e poi lavorare come insegnante di educazione fisica».


© RIPRODUZIONE RISERVATA



Verso Psg-Napoli: la rifinitura degli azzurri a Parigi
Video

Verso Psg-Napoli: la rifinitura degli azzurri a Parigi

  • Psg-Napoli, il prepartita tecnico di Roberto Ventre

    Psg-Napoli, il prepartita tecnico di Roberto...

  • Psg-Napoli, la presentazione di Pino Taormina

    Psg-Napoli, la presentazione di Pino Taormina

  • Del Piero ospite da Alessandro Cattelan, clip in anteprima

    Del Piero ospite da Alessandro Cattelan,...

  • Pelè, il re del calcio, oggi compie 78 anni

    Pelè, il re del calcio, oggi compie...

  • Milan, Gattuso assolve Donnarumma: «Non è mai colpa di uno solo»

    Milan, Gattuso assolve Donnarumma:...

  • Napoli, Ancelotti: «Non facciamo corse su nessuno, il sogno scudetto lo abbiamo tutti»

    Napoli, Ancelotti: «Non facciamo corse...

  • MotoGp, Marquez ancora campione del mondo

    MotoGp, Marquez ancora campione del mondo

Prev
Next

CALCIO

FORMULA1

ALTRISPORT