ACCEDI AL Il Mattino.it


oppure usa i dati del tuo account

Milik cambia casa dopo la rapina:
addio Varcaturo, sbarca a Posillipo

Milik cambia casa dopo la rapina:
addio Varcaturo, sbarca a Posillipo

Arek Milik cambia casa. Dopo due anni passati sul Litorale Domizio, a due passi dal Centro tecnico di Castel Volturno, il bomber polacco e la bella Jessica si spostano sulla collina di Posillipo, con davanti il mare del Golfo. Una scelta comunicata proprio dalla compagna di Arek ai fan qualche ora fa, direttamente tramite i social network: «New view» ha scritto nelle scorse ore lady Milik mostrando ai followers (nella foto) la spettacolare vista del nuovo appartamento. Semplice scelta di vita? Probabile, ma la decisione di cambiare aria per la giovane coppia arriva a due settimane dalla brutta disavventura subita dal polacco dopo la gara contro il Liverpool in Champions. Nella notte tra i 3 ed il 4 ottobre, archiviata la esaltante gara contro i Reds , il bomber azzurro era stato infatti rapinato del Rolex dal valore di 7mila euro mentre faceva ritorno a casa poco dopo la mezzanotte. «Nessuno mi ha puntato una pistola alla testa. È stato spiacevole perché non me l'aspettavo, ma Napoli è una città normale», ha poi spiegato poi lo stesso Milik. Negli ultimi giorni, infatti, Arek è stato intercettato da alcuni tifosi nei pressi del Parco sommerso di Gaiola, splendida insenatura del Golfo.


© RIPRODUZIONE RISERVATA



Lazio, Inzaghi: «Vittoria del Napoli meritata, espulsione di Acerbi inventata»
Video

Lazio, Inzaghi: «Vittoria del Napoli meritata, espulsione di Acerbi inventata»

  • Napoli, Ancelotti: «Vittoria meritata, c'è stata cazzimma»

    Napoli, Ancelotti: «Vittoria meritata,...

  • Napoli-Lazio, le voci dei tifosi: «Grandi anche senza i titolarissimi»

    Napoli-Lazio, le voci dei tifosi:...

  • Napoli-Lazio 2-1, il videocommento di Roberto Ventre

    Napoli-Lazio 2-1, il videocommento di...

  • Napoli-Lazio, l'attesa dei tifosi

    Napoli-Lazio, l'attesa dei tifosi

  • Australian Open, Federer eliminato da Tsitsipas agli ottavi di finale

    Australian Open, Federer eliminato da...

  • Venturini, 39km in Russia a -52°: «Ho ancora i segni dell'impresa sulle mani»

    Venturini, 39km in Russia a -52°:...

  • «Monster Frozen», impresa Venturini: corre a -52° tra i ghiacci della Siberia

    «Monster Frozen», impresa...

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
2 di 2 commenti presenti
eddielosvelto
2018-10-20 18:17:29
Non tutti i polacchi sono umbtiaconi
mobast
2018-10-20 11:49:30
Ma tu vedi come ci fanno vivere, ma li hanno presi ?

CALCIO

FORMULA1

ALTRISPORT