ACCEDI AL Il Mattino.it


oppure usa i dati del tuo account

Napoli, parte l'assalto finale
a Fabian Ruiz: 30 milioni sul tavolo

Napoli, parte l'assalto finale
a Fabian Ruiz: 30 milioni sul tavolo

Pino Taormina
A Siviglia provano a mettere un freno e Quique Setien, il tecnico del Betis insiste: «Consiglio a Fabian di restare un altro anno qui con noi». C'è pure lo spot della nuova campagna abbonamenti con la faccia del gigante andaluso in bella mostra ma non c'è nulla da fare Fabian Ruiz Peña o semplicemente Fabian, centrocampista classe 96 che del club andaluso è il miglior prospetto, il fulcro del gioco, a metà settimana volerà in Italia per le visite mediche con il Napoli. A meno di clamorosi dietrofront che sono sempre dietro l'angolo in faccende di questo tipo.

CHE COLPO
Il ragazzo è uno che lotta e il ds Giuntoli lo ha notato fin dallo scorso anno, quando era all'Elche. Il tecnico del Betis non lo apprezzava e decisero di girarlo in segunda, a gennaio del 2017. Nonostante la retrocessione, ha mostrato muscoli e carattere tant'è che ha pure conquistato la convocazione nell'under 21 della Spagna. Con Setien in panchina, il Betis diventa una squadra che ama il palleggio. L'ex allenatore del Las Palmas lo schiera all'inizio davanti alla difesa poi lo sposta a centrocampo, un po' mezzala un po' trequartista. Giuntoli ne resta incantato e lo inizia a corteggiare.

INTRECCIO
30 milioni la clausola. Il Napoli ha provato a trovare soluzioni alternative, magari una dilazione di pagamento. Nulla da fare. Ma De Laurentiis ha dalla sua il sì del gigante (è alto 189 cm) che ha preferito il Napoli all'Arsenal. Per le firme bisognerà attendere l'incontro previsto tra mercoledì o giovedì. Anche perché nel frattempo va definito l'addio di Jorginho che porterà nelle casse azzurre una cifra oscillante tra i 55 e i 62 milioni di euro. Una plusvalenza non di poco conto, tenendo anche conto che subito dopo la partenza di Benitez, Jorginho stava rientrando all'Hellas Verona. Una metà dei soldi che entreranno per la cessione al Manchester City dell'italo-brasiliano saranno dirottati per la clausola di Fabian Ruiz.

CENTROCAMPO
Hamsik non potrà tirarla troppo per le lunghe. Vuole andare via e dunque è il caso che gli emissari cinesi bussino velocemente alla porta della Filmauro. Servono non meno di 25 milioni di euro per il cartellino dello slovacco. Dopo servirà cercare un sostituto, un vice Zielinski. In cabina di regia, prende quota Stanislav Lobotka, centrocampista del Celta Vigo: costo 20 milioni. «So che il Napoli mi cerca, è un onore per me». Trattativa per nulla semplice, anche se avviata.

PORTIERE
Sepe non è detto che vada via. Peraltro a un contratto che scade nel 2022 quindi va trovata un'intesa. Certo, difficile ipotizzare che faccia il terzo. In arrivo c'è Lunin, classe 99, segnalato anche da Schevchenko il ct dell'Ucraina a Sarri. Il portiere dello Zorya ha un accordo anche con l'Inter, oltre con il Napoli, ma i nerazzurri hanno offerto meno al club: 7 milioni contro gli 8 del Napoli. Sarà probabilmente una corsa al fotofinish. Occhio, perché se la Roma perderà Alisson anche i giallorossi andranno a caccia degli stessi prospetti inseguiti dal Napoli: Areola, Meret Sirigu, Leno, Rui Patricio. Con i primi due al momento favoriti. Insomma, bisogna fare alla svelta. E a questo punto non è escluso che De Laurentiis possa far valere il suo vecchio accordo proprio con il portiere del Portogallo. A meno che Ancelotti non abbia l'asso nella manica.
 


© RIPRODUZIONE RISERVATA



Arbitro in lacrime per la morte della mamma, Van Dijk lo consola
Video

Arbitro in lacrime per la morte della mamma, Van Dijk lo consola

  • Napoli, De Laurentiis tra le donne e il sesso

    Napoli, De Laurentiis tra le donne e il sesso

  • Napoli, tutti i progetti di patron De Laurentiis

    Napoli, tutti i progetti di patron De...

  • Napoli, De Laurentiis e i lavori allo stadio San Paolo

    Napoli, De Laurentiis e i lavori allo stadio...

  • Spagna, l'incredibile errore di Morata

    Spagna, l'incredibile errore di Morata

  • MotoGp, Dovizioso vince sotto l'acqua a Valencia

    MotoGp, Dovizioso vince sotto l'acqua a...

  • I Dorados di Maradona ai playoff, la festa negli spogliatoi

    I Dorados di Maradona ai playoff, la festa...

  • Italia-Portogallo, Jorginho in fiducia: «Siamo sulla strada giusta»

    Italia-Portogallo, Jorginho in fiducia:...

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
1 di 1 commenti presenti
felipe
2018-06-19 14:25:40
Quando il vil denaro viene posto, uno sull'altro, sul tavolo delle trattative, il contratto viene immediatamente chiuso. Altrimenti si perde solo tempo ....e giocatore! La Società Calcio Napoli questo lo sa, ma continua a perdere giocatori....

CALCIO

FORMULA1

ALTRISPORT