ACCEDI AL Il Mattino.it


oppure usa i dati del tuo account

Rapporti con i clan, Reina dai pm:
«Pagato per festa alcuni giorni dopo»

Rapporti con i clan, Reina dai pm:
«Pagato per festa alcuni giorni dopo»

Pepe Reina è stato interrogato come persona informata dei fatti dai magistrati della Direzione distrettuale antimafia di Napoli che indagano sulle attività dei fratelli Esposito, imprenditori arrestati nei giorni scorsi ritenuti in contatto con esponenti della camorra.

L'interrogatorio è avvenuto ieri nella sede della procura al Centro Direzionale - ma la notizia si è appresa solo oggi a Palazzo di Giustizia - davanti ai pm De Falco, Parascandolo e Teresi e al procuratore Melillo. Proprio per i rapporti con gli Esposito, il portiere del Napoli era stato deferito ieri dalla procura della Figc.
 



Alcune domande hanno riguardato la festa di addio al Napoli di Reina - che la prossima stagione indosserà la maglia del Milan - in una discoteca a Coroglio, tra la collina di Posilipo e Bagnoli, di proprietà di uno dei fratelli Esposito. A quanto si è appreso, Reina ha affermato di aver pagato, con un bonifico bancario a favore del proprietario dell'importo intorno ai cinquemila euro versati alcuni giorni dopo la festa.


© RIPRODUZIONE RISERVATA



Ferragosto, cosa fanno i napoletani?
Video

Ferragosto, cosa fanno i napoletani?

  • Capri, Mertens sulle note di «Abbracciame»

    Capri, Mertens sulle note di...

  • Napoli, il pessimismo dei tifosi per la prossima stagione

    Napoli, il pessimismo dei tifosi per la...

  • Napoli, psicosi Cavani: i tifosi lo attendono in aeroporto ma lui non c'è

    Napoli, psicosi Cavani: i tifosi lo...

  • Napoli-Borussia 3-1: il commento di Roberto Ventre

    Napoli-Borussia 3-1: il commento di Roberto...

  • Il degrado inarrestabile di Materdei

    Il degrado inarrestabile di Materdei

  • Video Vincenzo Nugnes

    Video Vincenzo Nugnes

  • Chelsea, la mamma di Jorginho si commuove vedendo la maglietta del figlio che l'abbraccia

    Chelsea, la mamma di Jorginho si commuove...

Prev
Next

CALCIO

FORMULA1

ALTRISPORT