ACCEDI AL Il Mattino.it


oppure usa i dati del tuo account

Salisburgo, Ancelotti chiama il patrono:
«San Gennaro, dacci una mano»

Salisburgo, il sorriso di Ancelotti:
«San Gennaro, dacci una mano tu»

INVIATO
Castel Volturno Ancelotti è pronto per la nuova sfida. «Non ci sono scorie per la sconfitta contro la Juventus, nè fisiche, nè mentali. La prestazione è stata buona ed è ,ancato slo il risultato». Tra gli episodi chiave il rigore falito da Insigne. «Solo chi non l tira non li sbaglia. Lui non si è mai sottratto alle resposansablità e non si sottrarrà in futuro». Domani sera al San Paolo l'andata del match degli ottavi di Europa League contro il Salisburgo. «La partita decisiva sarà quella di ritorno, quella di domani però potrà indirizzarla in un modo o nell'altro. Dovremo provare a sfruttare il fattore campo stando attenti alle loro qualità: Il salisbrugo è ben organizzato, veloce, gioca un ottimo contropiede. Non va sottovalutato e non lo sottovaluteremo».
 


I veti pali colpiti. «Si potrebbe dire che San Gennaro in questa fase no nci sta aiutando. Invece è giusto che noi ci soffermiamo ancora di più su questo aspetto perché San Gennaro ha altre cose di cui preoccuparsi». ll trionfo dell'Ajax a Madrid. «L'Ajax ha i suo modello, tira fuori giovani validi che poi vende, il Napoli i migliro tende a tenerli. Il Real? Ogni ciclo finisce considerando che hanno vinto 4 Champions non direi che sono così messi male». Il punto su Ghoulam. «Viene da un periodo lungo d'infortuni, la sua condzione sta migliorando: è tra i disponibili per giocare». Nessuna indicazione di formazione. «Vi dico solo un che andrà in panchina? Io», ha chiuso scherzosamene l'allenatore.
 
 
 


© RIPRODUZIONE RISERVATA






Napoli Basket, sconfitta alla prima
Video

Napoli Basket, sconfitta alla prima

  • ISL cala il sipario alla Scandone

    ISL cala il sipario alla Scandone

  • Federica Pellegrini saluta Napoli e ricorda Castagnetti

    Federica Pellegrini saluta Napoli e ricorda...

  • ISL Federica Pellegrini alla Scandone

    ISL Federica Pellegrini alla Scandone

  • Scandone lo show dalla ISL

    Scandone lo show dalla ISL

  • Milan, in salita la pista Spalletti

    Milan, in salita la pista Spalletti

  • Funerali Squinzi, Cairo: «Grande persona, ha fatto il bene del calcio e del ciclismo»

    Funerali Squinzi, Cairo: «Grande...

  • Funerali Squinzi, Bettini: «Grande uomo, con lui cresciuti come uomini e poi come atleti»

    Funerali Squinzi, Bettini: «Grande...

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 13 commenti presenti
giusto
2019-03-07 18:45:13
Caro Ancelotti vorrei farti gli auguri per stasera ,ma non te li faccio perchè portano male,in tutte le trasmissioni tv quei ridicoli pronostici tipo quelli del giorno prima della juve (3a0,2a0,4a1,0a0,21) lasciano il tempo che trovano e dimostrano la poca serietà dei cosiddetti tifosi e portano veramente male!!!! E allora come la mettiamo per stasera? Io non dico sssssssperiamo con la esse di scivolare, sono stufo di queste speranze tradite... Io ti dico fai giocare giocatori sicuri,i più in forma, a parer tuo quelli più forti sia fisicamente che soprattutto psichicamente e se c'è da sostituire qualcuno che non rende qual'è il problema ? L'atleta che gareggia è sempre da rispettare ma l'interesse della squadra e di tutti è al di sopra degli interessi meschini personali. Claudio Lippi quando allenava a Napoli ci faceva consolare... sugli spalti. Indovinava i desideri del pubblico perchè era entrato in sintonia col pubblico perchè il calcio è una materia facile e le cose che non vanno si vedono subito,almeno il pubblico che le vuole vedere le vede.....non aspettare il settantesimo minuto per sostituire chi sta passeggiando perchè in una sfida come quella di stasera non si può passeggiare o passare sempre all'indietro ,dal corner per noi al recupero affannoso per errore di sufficienza. Credo sia più produttivo per te parlarci chiaro,sei un uomo di polso ..ci siamo capiti meglio una critica onesta che un falso sorriso. In gambissima per stasera li voglio vedere correre ...... tutti. Ciao ---
ESULEINPATRIA
2019-03-07 09:24:36
Perché non vi basta più solo l'aiuto degli arbitri?? Dopo il rigore regalato gli occhi chiusi sulla mancata espulsione di koulybali e l'espulsione a comando di pjanic?? Il solito vittimismo
raul bravo
2019-03-07 15:00:58
com' è gratificante essere il tuo opposto
boboperfetto
2019-03-07 01:28:49
Vorrei ribattere al buon Carlo alcune battute: i tanti pali e traverse prese non sono, solamente, colpi di sfortuna e/o malasorte, sono, principalmente, errori di chi calcia verso la porta; la decisione di Insigne di tirare il rigore non va confusa con il coraggio ma, di beata incoscienza; la fattispecie che il Napoli non sappia sfruttare i calci piazzati (punizioni, corner, falli laterali) e, non si sappia difendere da quelli avversari, a questo punto della stagione avrebbe dovuto allarmare la guida tecnica e, invece vedo che va sempre peggio; a parte Zily nessuno sa tirare da fuori area e, ci prova spesso, gli altri cosa fanno in allenamento? Ah! Dimenticavo si allenano a chi prende più pali e traverse. Chi perde paga la pizza e la birra per tutti.
raul bravo
2019-03-07 15:03:10
...il sopruso di insigne, sarà il sesto rigorista, che futuro tetro!!

CALCIO

FORMULA1

ALTRISPORT