ACCEDI AL Il Mattino.it


oppure usa i dati del tuo account

Napoli, siparietto Sarri-Verdi in diretta
«In bocca al lupo per lo scudetto»

Napoli, siparietto Sarri-Verdi
«In bocca al lupo per lo scudetto»

Napoli-Genoa e Lazio-Bologna. In contemporanea i due posticipi del turno di Serie a. Sorrede Maurizio Sarri al San Paolo, ha appena battuto il Genoa e il suo Napoli ha riavvicinato la Juventus in testa alla classifica, ma a qualche chilometro di distanza sorride anche Simone Verdi: il Bologna di Donadoni, grazie ad un suo gol, è riuscito a fermare i biancocelesti e strappare un punto preziosissimo all'Olimpico per il campionato dei rossoblu.

Sarri e Verdi condividevano lo spogliatoio negli anni di empoli e avrebbero potuto incontrarsi di nuovo lo scorso gennaio, quando l'esterno bolognese arrivò ad un passo dalla firma in azzurro. «Gli faccio un grande in bocca al lupo per il finale di stagione. Ciao mister», aveva esordito un sorridente Verdi. «Ciao Simone. Sei stato convocato in Nazionale, sì?», «Sì mister». «Bene», la chiusura di Sarri. Entrambi sorridono alle telecamere, entrambi possono festeggiare, anche senza avere la stessa maglia.


© RIPRODUZIONE RISERVATA



Juve-Napoli, tifosi in strada davanti ai maxischermi
Video

Juve-Napoli, tifosi in strada davanti ai maxischermi

  • Juve-Napoli, il prepartita di Roberto Ventre da Torino

    Juve-Napoli, il prepartita di Roberto Ventre...

  • Juve-Napoli, l'arrivo del bus azzurro allo Stadium

    Juve-Napoli, l'arrivo del bus azzurro...

  • L'arrivo dei tifosi del Napoli allo Stadium tra cori e sfottò

    L'arrivo dei tifosi del Napoli allo...

  • Juventus-Napoli, l'attesa dei tifosi: «Speriamo in un match corretto»

    Juventus-Napoli, l'attesa dei tifosi:...

  • Juve-Napoli, entusiasmo alle stelle a Torino

    Juve-Napoli, entusiasmo alle stelle a Torino

  • «Abbiamo un sogno nel cuore», la carica dei tifosi azzurri a Torino

    «Abbiamo un sogno nel cuore», la...

  • «Non devi mollare»: nel paese di Insigne si canta in chiesa prima di Juve-Napoli

    «Non devi mollare»: nel paese di...

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
2 di 2 commenti presenti
apoteosi
2018-03-19 15:48:52
Verdi, non è all'altezza del napoli, né delle grandi squadre, ha avuto paura di fallire miseramente a Napoli, per questo non è venuto!!!
partenopeo7
2018-03-19 14:01:23
verdi sta bene dov'è-- oggettivamente è un giocatore da bologna..non da squadra di vertice (ed a quei prezzi poi...che il duo-sciagura era pronto a sganciare...)

CALCIO

FORMULA1

ALTRISPORT