ACCEDI AL Il Mattino.it


oppure usa i dati del tuo account

Voglia di James, il piano di Carlo:
Ancelotti chiama De Laurentiis

Voglia di James, il piano di Carlo:
Ancelotti chiama De Laurentiis

Inviato a Dimaro-Folgarida

Tutte le strade portano a James. Perché nonostante le parole di De Laurentiis che lasciavano intendere a un leggero raffreddamento della pista, il colombiano resta in cima alla lista dei desideri di Carlo Ancelotti. Il presidente ha ribadito più volte di voler accontentare il proprio allenatore, ma per farlo si dovrà lavorare ai fianchi, ad esempio con delle ulteriori operazioni in uscita.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
SCOPRI LA PROMO








Neymar, il Psg rifiuta l'offerta del Barcellona
Video

Neymar, il Psg rifiuta l'offerta del Barcellona

  • Napoli, l'arrivo di Lozano a Villa Stuart per le visite mediche

    Napoli, l'arrivo di Lozano a Villa...

  • Juventus, Dybala e 100 milioni per Neymar

    Juventus, Dybala e 100 milioni per Neymar

  • Sarri preoccupa, ha la polmonite: in dubbio la sua presenza in panchina sabato a Parma

    Sarri preoccupa, ha la polmonite: in dubbio...

  • Balotelli si prende il Brescia: «Non ho paura di fallire»

    Balotelli si prende il Brescia: «Non...

  • Napoli Basket riparte dalla A2: «Riportiamo il club dove merita»

    Napoli Basket riparte dalla A2:...

  • Cristiano Ronaldo e lo spot per un'azienda asiatica: «Mai vista una roba così brutta»

    Cristiano Ronaldo e lo spot per...

  • Brescia, è fatta per Mario Balotelli

    Brescia, è fatta per Mario Balotelli

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 6 commenti presenti
gigioppi
2019-07-19 15:23:48
Conte:Mercato. «Abbiamo la necessità di snellire e creare un gruppo. Con la società abbiamo la stessa visione in entrata e in uscita, sono fiducioso anche se mi aspettavo che fossimo più avanti». Pensavo che parlasse del Napoli invece parlava dell'Inter. Solo la Juve in Italia può permettersi di fare mercato in anticipo le altre devono fare i conti con i bilanci e con la volontà dei calciatori che ovviamente preferiscono la Juve come ad esempio dichiarato apertamente da Icardi. Non è solo una questione di prezzo del cartellino ma anche e, ritengo, soprattutto, di ingaggio. Se ad esempio ad Icardi si offre un quinquennale da 7 milioni di euro ciò significa che oltre al prezzo del cartellino bisogna aggiungere una cifra pari a circa 14 milioni per 5 anni che fa 70 milioni.e questo solo per un giocatore, In rosa ce ne devono essere 23 fate voi i calcoli di quanti soldi necessita il Napoli per pagare solo gli ingaggi dei calciatori.
sergenteromano
2019-07-19 13:46:05
james??? che fine hanno fatto i "già acquistati" barella trippier etc etc???? vai dela la campagna abbonamenti è ancora lunga!!!!
gigioppi
2019-07-19 12:46:01
Bene fa il Presidente che con la sua gestione oculata e con mezzi finanziari inferiori ad altre squadre ha costruito una squadra che compete ad alti livelli da parecchi anni con corazzate italiane ed europee.E non mi si venga dire che non abbiamo vinto niente perchè siamo stati vittime, si vittime, di sue clamorosi scippi, la Supercoppa di Pechino e lo scudetto dello scorso anno senza contare lo scippo in Europa League con due gol irregolari concessi sia all'andata che al ritorno al Dnipro. Quest'anno grazie al tesoretto accumulato e agli introiti delle cessioni di Inglese, Sepe, Grassi, Vinicius, Rog e probabilmente Verdi sono entrati ed entreranno parecchi milioni per cui finalmente il Napoli csi presenta sul mercato con notevole liquidità e quindi può permettersi di dettare le condizioni e può attendere che i prezzi scendano. De Laurentiis fa bene a non far capire le sue reali intenzioni per non fornire un assist ai potenziali venditori e fa bene a temporeggiare su James che , se fosse il fenomeno descritto, sarebbe già diventato a quel prezzo un giocatore di qualche corazzata europea.
felipe
2019-07-20 17:53:32
La famosa attesa per la discesa dei prezzi è una storia antica che ci ha causato mille problemi.....Sono decisamente contrario all'acquisto di James, e forse lo è anche il Presidente, ma non è questo il punto. De Laurentis NON deve scroprire le carte se vuole acquistare un giocatore, è ovvio, ma dovrebbe avere più rispetto per la tifoseria non alimentando illusioni (e Lui lo fa allegramente!) ed impedendo che ogni anno i tifosi vadano in corto cicuito per un singolo giocatore, se poi il Napoli non ha alcuna intenzione di acquistarlo. Basterebbe non alludere e non mentire, magari tacendo!
GiulianoFornari
2019-07-19 11:44:46
La scenetta di tutti gli anni. Accontentiamoci di Manolas e Di Lorenzo, mantenendo tutti i campioni gia' in rosa: podio sicuro a fine campionato.

CALCIO

FORMULA1

ALTRISPORT