ACCEDI AL Il Mattino.it


oppure usa i dati del tuo account

Napoli, è finalmente l'ora di Verdi:
solo part time, mai una partita intera

Napoli, è finalmente l'ora di Verdi:
solo part time, mai una partita intera

Sono appena 334 i minuti giocati da Simone Verdi in stagione con la maglia del Napoli: tanto per intenderci, neppure quattro gare complete. Causa infortunio sono 14 i match cui ha dato forfait, mentre per scelta tecnica Ancelotti ha deciso di tenerlo in panchina per l'intera durata della partita in altre sei circostanze. Da qui i sussurri che già mettono in discussione la stessa riconferma di Verdi per la prossima stagione dopo i 25 milioni versati nelle casse del Bologna in una delle più lunghe trattative della storia del club azzurro. «È stato costruito un caso Verdi inesistente, che trovo assolutamente inopportuno. Una critica sterile, proprio perché dinanzi a noi si prospettano ancora quattro mesi di campionato. Siamo contentissimi di essere al Napoli, ce la giocheremo al massimo, poi al termine della stagione faremo i conti». Donato Orgnoni, agente di Verdi, a Radio CRC, non accetta le accuse, ma lascia aperto anche qualsiasi scenario, partendo da un presupposto semplice: le richieste per il suo assistito sono giunte nello scorso mercato e potrebbero rafforzarsi nella prossima sessione. «A gennaio il Napoli ha ricevuto alcune richieste relative al calciatore e sono state rispedite indietro. Questo dimostra che Ancelotti e la società pensano che Verdi sia funzionale alla squadra, dovrà, poi, essere molto bravo Simone a conquistarsi il posto: ha solo bisogno di trovare continuità». La sensazione che un primo squarcio di continuità possa arrivare con lo Zurigo è forte: e potrebbe essere la prima gara stagionale disputata per intero. Finora ci sono stati, al massimo, i 69 minuti disputati contro il Sassuolo.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
SCOPRI LA PROMO








Italdonne, storico secondo posto nel Sei Nazioni
Video

Italdonne, storico secondo posto nel Sei Nazioni

  • Nazionale, Mancini: «Ora le gare contano, cerchiamo risultati importanti»

    Nazionale, Mancini: «Ora le gare...

  • Milan-Inter, le scuse di Biglia: «Con Kessie ci siamo chiariti»

    Milan-Inter, le scuse di Biglia: «Con...

  • Gattuso: «Kessie-Biglia? Non siamo all’asilo, se avessi visto mi sarei buttato nella mischia»

    Gattuso: «Kessie-Biglia? Non siamo...

  • Napoli-Udinese, la voce dei tifosi

    Napoli-Udinese, la voce dei tifosi

  • Universiadi Sandro Cuomo si cimenta con il chanbara

    Universiadi Sandro Cuomo si cimenta con il...

  • Salisburgo-Napoli, i commenti dei comici di Made in Sud

    Salisburgo-Napoli, i commenti dei comici di...

  • Salisburgo-Napoli 3-1, il commento dell'inviato Ventre

    Salisburgo-Napoli 3-1, il commento...

Prev
Next

CALCIO

FORMULA1

ALTRISPORT