ACCEDI AL Il Mattino.it


oppure usa i dati del tuo account

Portogallo, la gioia di Mario Rui:
«Volevamo questa qualificazione»

Portogallo, la gioia di Mario Rui:
«Volevamo questa qualificazione»

«Volevamo la qualificazione e l'abbiamo ottenuta tutti insieme». Mario Rui è felice al fischio finale di Italia-Portogallo, il terzino del Napoli ha conquistato un punto importantissimo in chiave Europei 2020 contro la nazionale azzurra ed esulta per la sua nazionale. «È stata un'ottima prestazione della squadra. L'Italia nel primo tempo ha creato opportunità e ci ha messo in difficoltà, quindi i nostri esterni erano più bloccati per evitare di subire gol. Ne abbiamo parlato all'intervallo e nel secondo tempo è andata molto meglio».

«Joao Mario? Nel secondo tempo ci ha aiutato molto», ha continuato l'azzurro al fischio finale nelle parole riportate dai media portoghesi. «L'Italia è migliorata molto dall'ultima volta che l'abbiamo affrontata, conoscevamo il loro valore e il valore della Polonia. La cosa più importante era la qualificazione». Poi, sul possibile ritorno di Cristiano Ronaldo in nazionale. «Avere in squadra il migliore al mondo fa sempre la differenza, ci piacerebbe ritrovarlo in campo con noi», ha concluso.
 


© RIPRODUZIONE RISERVATA






Canottieri - Posillipo il super derby del sabato
Video

Canottieri - Posillipo il super derby del sabato

  • Formula 1, svelata la nuova Ferrari SF90

    Formula 1, svelata la nuova Ferrari SF90

  • Flamengo, al Maracanà l'emozionante ricordo delle giovani vittime dell'incendio

    Flamengo, al Maracanà...

  • Il Napoli riparte da Zurigo tra shopping e relax

    Il Napoli riparte da Zurigo tra shopping e...

  • Zurigo-Napoli, il commento dell'inviato Roberto Ventre

    Zurigo-Napoli, il commento dell'inviato...

  • Judo road to Tokyo 2020

    Judo road to Tokyo 2020

  • Zurigo-Napoli, l'attesa dei tifosi

    Zurigo-Napoli, l'attesa dei tifosi

  • Zurigo-Napoli, scontri tra ultrà prima della partita

    Zurigo-Napoli, scontri tra ultrà...

Prev
Next

CALCIO

FORMULA1

ALTRISPORT