ACCEDI AL Il Mattino.it


oppure usa i dati del tuo account

Napoli, che beffa: dal 3-0 al 3-4
Non basta Gaetano, vince l'Atalanta

Napoli, che beffa: dal 3-0 al 3-4
Non basta Gaetano, vince l'Atalanta

Quando al minuto 52 Gianluca Gaetano ha siglato il 3-0 con la sua personalissima tripletta, tutti avrebbero scommesso sulla vittoria. Il Napoli aveva nelle sue mani salde la gara, l'Atalanta non aveva mai fatto troppa paura agi azzurrini e, soprattutto, il divario nel punteggio sembrava fin troppo rassicurante. Invece i nerazzurri hanno dimostrato di non essere capolista per caso e hanno riaperto il match del Ianniello con una incredibile rimonta.

Baronio aveva sorriso subito: dopo un minuto Napoli già in vantaggio col solito Gaetano e capace di raddoppiare prima dell'intervallo con la complicità del portiere avversario che non blocca un cross del talento azzurro. In apertura di ripresa arriva il tris prima della doccia fredda: gli azzurrini spengono l'interruttore, in venti minuti l'Atalanta ne fa quattro per ribaltare punteggio e inerzia.

Okoli, Del Prato e poi Piccoli la pareggiano grazie agli errori individuali di Idasiak prima e Senese poi, quindi il poker nerazzurro che arriva al minuto 76 con Traore. Manca ancora un quarto d'ora alla fine, ma l'inerzia è ormai tutta nelle mani degli ospiti che dimostrano tutta la qualità della capolista. Una vera beffa per la squadra di Baronio che sognava l'aggancio alle zone altissime della classifica e che invece resta a quota 19 punti. L'Atalanta corsara festeggia al fischio finale e mantiene la vetta a quota 28.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA






Karnezis presenta il ritiro del Napoli in Trentino
Video

Karnezis presenta il ritiro del Napoli in Trentino

  • Nazionale, Barella: «Bello e facile giocare con Jorginho e Verratti»

    Nazionale, Barella: «Bello e facile...

  • Futsal, il super derby Napoli-Eboli

    Futsal, il super derby Napoli-Eboli

  • Italdonne, storico secondo posto nel Sei Nazioni

    Italdonne, storico secondo posto nel Sei...

  • Nazionale, Mancini: «Ora le gare contano, cerchiamo risultati importanti»

    Nazionale, Mancini: «Ora le gare...

  • Milan-Inter, le scuse di Biglia: «Con Kessie ci siamo chiariti»

    Milan-Inter, le scuse di Biglia: «Con...

  • Gattuso: «Kessie-Biglia? Non siamo all’asilo, se avessi visto mi sarei buttato nella mischia»

    Gattuso: «Kessie-Biglia? Non siamo...

  • Napoli-Udinese, la voce dei tifosi

    Napoli-Udinese, la voce dei tifosi

Prev
Next

CALCIO

FORMULA1

ALTRISPORT