ACCEDI AL Il Mattino.it


oppure usa i dati del tuo account

Serie A in Cina, De Laurentiis:
«Ad agosto giochiamo in Europa»

Serie A in Cina, De Laurentiis:
«Ad agosto giochiamo in Europa»

«La Serie A in Cina? Io approfitterei del mese di agosto per iniziare con qualche assaggio di qualche nostra partita di cartello in giro per l'Europa». È la teoria di Aurelio De Laurentiis sulle possibili modalità di esportazione della Serie A all'estero. Il numero uno del Napoli lo ha detto a margine dell'incontro in scena a Roma tra la Federcalcio e la delegazione cinese capitanata dal ministro Shen Haixiong. «Se ci potessimo far dare un bellissimo stadio a Parigi, un altro a Londra, un altro a Berlino o a Madrid o a Barcellona perché non cominciare lì il nostro campionato? - ha aggiunto De Laurentiis - Non tradiremmo i tifosi perché sarebbero tutti a mollo e in quel mese abbandonano le città», la conclusione del presidente del Napoli.

«Il bilancio per il Napoli è positivissimo perché con un cambio di allenatore si cambia mentalità di gioco». Così il presidente del Napoli, Aurelio De Laurentiis, entrando al vertice tra Figc e delegazione cinese a via Allegri a Roma. «È stato un anno dove abbiamo, grazie ad Ancelotti, sperimentato tutte le potenzialità di tutti i giocatori che avevamo a disposizione - ha aggiunto - e quindi abbiamo anche fatto tesoro di chi è più corretto per un gioco ancelottiano e chi invece, pur essendo un grandissimo campione di grandi prospettive, forse è meglio che giochi da qualche altra parte». 


© RIPRODUZIONE RISERVATA






Larissa Iapichino oro nel lungo come mamma May: «Pazzesco, avevo i brividi»
Video

Larissa Iapichino oro nel lungo come mamma May: «Pazzesco, avevo i brividi»

  • Il pellegrinaggio dei tifosi del Bologna sul San Luca a sostegno di Mihajlovic

    Il pellegrinaggio dei tifosi del Bologna sul...

  • Coppa d'Africa, la nazionale algerina torna a casa: tifosi in delirio

    Coppa d'Africa, la nazionale algerina...

  • Amichevoli, i 5 gol del Napoli contro la Feralpi Salò

    Amichevoli, i 5 gol del Napoli contro la...

  • I tifosi del Bologna portano in ritiro uno striscione per Mihajlovic

    I tifosi del Bologna portano in ritiro uno...

  • Lo scherzo di Totti è virale: secchiata di riso al matrimonio della sorella di Ilary

    Lo scherzo di Totti è virale:...

  • Roma, Diawara e Veretout a Villa Stuart per le visite mediche

    Roma, Diawara e Veretout a Villa Stuart per...

  • De Ligt si presenta: «Orgoglioso di come mi hanno accolto i tifosi della Juve»

    De Ligt si presenta: «Orgoglioso di...

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
3 di 3 commenti presenti
Robin Hood
2019-03-24 17:03:58
Il capitale che cresce é importante poi per gli acquisti prendiamo sempre quelli che costano di meno e li facciamo fruttare, anche se non vinciano nulla non fa niente, quello che contano sono sempre i soldini
Bluma
2019-03-24 16:36:27
Però,diciamo la verità,il dela sta migliorando la comunicazione.Infatti molto elegantemente ( era ora) ci ha detto che qualche big sarà venduto.Io non avevo dubbi.
fioredelvesuvio
2019-03-24 15:20:25
Nella "terra dei cachi",ed il sud è succube di questo sistema,si continua nella distruzione generalizzata....compreso quel che rimane del " mondo calcio"!

CALCIO

FORMULA1

ALTRISPORT