ACCEDI AL Il Mattino.it


oppure usa i dati del tuo account

Napoli, il girone parte in salita:
0-0 all'esordio con la Stella Rossa

Napoli, il girone parte in salita:
0-0 all'esordio con la Stella Rossa

Inviato a Belgrado

Il Napoli non riesce a sfondare il muro della Stella Rossa. Finisce con un pareggio senza reti l'esordio in Champions League: un passo falso pesante in un girone già complicatissimo per la presenza di Liverpool e Psg. Gli azzurri costruiscono quattro palle gol limpide, soprattutto la traversa colpita da Insigne. Milik impegna con un diagonale in un intervento di piede Borjan e poi Zielinski nella ripresa non riesce a superare il portiere di casa in uscita e infine il salvataggio sulla linea sul tentativo di Callejon. La Stella Rossa riesce a creare solo nel finale un pericolo ad Ospina, bravo nella parata bassa. Al Napoli mancato il guizzo decisivo negli ultimi venti metri, la giocata da tre punti. Buona la tenuta difensiva, da questo punto di vista il nuovo modulo (il 4-4-2) garantisce un maggiore equilibrio però contro una squadra che ha pensato soltanto a difendersi il Napoli non è riuscito a trovare il colpo da tre punti.  

RILEGGI LA DIRETTA
 


IL TABELLINO

Stella Rossa-Napoli

Stella Rossa (4-2-3-1): Borjan; Stojkovic, Degenek, Savic, Rodic; Jovicic (10' st Jovancic), Krsticic; Ben Nabouhane, Causic, Marin (41' st Simic); Boakye (36' st Pavkov). In panchina: Popovic,  Ebecilio, Babic, Gobelujc. All.: Milojevic.

Napoli (4-4-2): Ospina; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Mario Rui; Callejon (25' st Ounas), Allan (15' st Mertens), Fabian Ruiz, Zielinski (25' st Hamsik); Milik, Insigne. In panchina: Karnezis, Luperto, Maksimovic, Rog. All.: Ancelotti.

Arbitro: Marciniak (Polonia).

Reti:

Note: Spettatori 50mila circa. Ammoniti: Allan, Denek, Krsticic.


 
 


© RIPRODUZIONE RISERVATA






Italdonne, storico secondo posto nel Sei Nazioni
Video

Italdonne, storico secondo posto nel Sei Nazioni

  • Nazionale, Mancini: «Ora le gare contano, cerchiamo risultati importanti»

    Nazionale, Mancini: «Ora le gare...

  • Milan-Inter, le scuse di Biglia: «Con Kessie ci siamo chiariti»

    Milan-Inter, le scuse di Biglia: «Con...

  • Gattuso: «Kessie-Biglia? Non siamo all’asilo, se avessi visto mi sarei buttato nella mischia»

    Gattuso: «Kessie-Biglia? Non siamo...

  • Napoli-Udinese, la voce dei tifosi

    Napoli-Udinese, la voce dei tifosi

  • Universiadi Sandro Cuomo si cimenta con il chanbara

    Universiadi Sandro Cuomo si cimenta con il...

  • Salisburgo-Napoli, i commenti dei comici di Made in Sud

    Salisburgo-Napoli, i commenti dei comici di...

  • Salisburgo-Napoli 3-1, il commento dell'inviato Ventre

    Salisburgo-Napoli 3-1, il commento...

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 7 commenti presenti
piena
2018-09-19 11:57:22
IL NAPOLI non ha giocato male contro la STELLA ROSSA semplicemente non ha avuto fortuna infatti pesano ancora le due traverse colpite è soprattutto il salvataggio sulla linea da parte di un difensore serbo unico appunto negativo è stata la mancanza di incisività in fase di attacco dove MILIK ha combinato ben poco....
giovauriem
2018-09-19 09:11:02
il napoli, quasi uguale a quello dell'anno scorso, improvvisamente è evaporato! fino ad ora ancelotti non ha portato nessun beneficio tecnico, anzi è peggiorato!
pro63
2018-09-18 23:08:39
Ma se non si tira in porta,dove ci presentiamo,eppure questa stella rossa è una squadra sotto la sufficienza,ma di parecchio sotto
vincy86ab
2018-09-18 23:04:06
Mamma mia abbiamo.preso ancelotti per fare qst figuracce...ma.come si fa a giocare centrali quando sulle fasce si produceva di piu...poi togli callejon metti ounas e poi mertens dietro pe punte????ancelotti hai toppato...
Seek Yeloth
2018-09-18 23:02:36
vabbuo' stregata.. non è che abbia poi fatto tanto il Napoli eh...

CALCIO

FORMULA1

ALTRISPORT