ACCEDI AL Il Mattino.it


oppure usa i dati del tuo account

Napoli città di campioni: i talenti dello sport premiati da Ciro Borriello

atleti napoletani premiati da Ciro Borriello

Una condivisione di medaglie. E’ davvero lunga la lista degli atleti napoletani, che si sono distinti in competizioni nazionali ed internazionali, premiati dall’assessore allo sport del Comune di Napoli, Ciro Borriello, in Sala Giunta. Un città che non vive di solo calcio e che sforna innumerevoli talenti nelle più svariate discipline: una fucina di talenti dal pugilato al tiro con l’arco, passando al nuoto e alla pallanuoto, primeggiando anche nel canottaggio e nell’atletica leggera.
 

 

Emozionata Assunta Canfora, boxeur di Miano, categoria 75 kg, nel giro della Nazionale italiana, inserita di recente nel Club Olimpico 2018 – 2020. «Bella esperienza. E’ la prima volta che mi capita di essere premiata insieme a validi campioni che hanno onorato e portato in alto la nostra amata città» dichiara la “firewoman” della Leone Fazio, allenata dal maestro Rosario Colucci, vincitrice di tre edizioni consecutive del “Guanto d’Oro” (Milano 2017, San Remo 2016, Viterbo 2015), e di due bronze medal con l’Italia Boxing Team a Sofia (Balkan Tournament 2016) e nel Campionato dell’Unione Europea Elite. Figli del vento, i due classe ’99, Alessandro Sibilio e Andrea Romani, doppio oro ai campionati italiani under 20 sia nei 400 m ostacoli che nella staffetta 4x400 m, hanno ricevuto una medaglia e una targa di Palazzo San Giacomo in segno di riconoscimento per gli importanti traguardi raggiunti. Applausi per i due canottieri, Alfonso Scalzone e Giuseppe Di Mare, tesserati per il Circolo Savoia, che hanno vinto la medaglia d'oro nel due senza (pesi leggeri) ai campionati del mondo under 23 a Plovdiv, in Bulgaria. Spicca il nome della plurititolata Marianna Rogazzo, campionessa del mondo IFAA di tiro con l'arco.

Si conferma prolifica di successi la Federnuoto Campania, presieduta da Paolo Trapanese, detentrice di un vero monopolio dell’acqua clorata nel Golfo di Partenope e non solo. Celebrato a dovere lo scudetto conquistato dalla squadra di pallanuoto della Canottieri under 17, guidata dal tecnico Enzo Massa. Straordinarie le gesta compiute da Mario Sanzullo, ai Mondiali di Budapest: argento nella 5 km individuale e bronzo nella staffetta mista (5 km). Luci della ribalta per i giallorossi del Molosiglio: Gabriele Errichiello, Giuseppe Trapanese, Lorenzo Tuccillo, Pietro Paolo Sarpe, protagonisti nella staffetta 4 x 200 stile libero. Si ritaglia il suo spazio Giovanni Asciolla, atleta dell’Alba Oriens, campione italiano di nuoto 3000 m indoor. Domenico Acerra, Andrea Manzi, Giulio Iaccarino, Sveva Schizzano e Giuseppe Carbone incassano i complimenti di Ciro Borriello. «Era il minimo che potessimo fare per chi mette impegno quotidiano. Veicoliamo un messaggio positivo attraverso gli sport olimpici. Dobbiamo essere vicini a questi ragazzi, campioni di Napoli, del presente e del futuro, in tutte le articolazioni, in particolare impiantistiche». Lello Avagnano e Luca Piscopo apprezzano e ringraziano. Napoli si riscopre capolista non solo in serie A.    


© RIPRODUZIONE RISERVATA



Napoli-Milan, l'attesa dei tifosi
Video

Napoli-Milan, l'attesa dei tifosi

  • Lo scherzo di Jorginho: Albiol fuori dalla porta

    Lo scherzo di Jorginho: Albiol fuori dalla...

  • Fabio Cannavaro versione Gomorra

    Fabio Cannavaro versione Gomorra

  • I pazzi automobilisti napoletani: lady Giaccherini ironizza sui social

    I pazzi automobilisti napoletani: lady...

  • Con l'Italia eliminata per chi tiferanno i napoletani al Mondiale

    Con l'Italia eliminata per chi tiferanno...

  • Ventura a Le Iene: «Ci promette le sue dimissioni?». «Sì»

    Ventura a Le Iene: «Ci promette le sue...

  • Italia fuori dai mondiali, i tifosi: «Non abbiamo più giocatori all’altezza»

    Italia fuori dai mondiali, i tifosi:...

  • Italia fuori dal Mondiale, Ventura: «Chiedo scusa agli italiani»

    Italia fuori dal Mondiale, Ventura:...

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

CALCIO

FORMULA1

ALTRISPORT