ACCEDI AL Il Mattino.it


oppure usa i dati del tuo account

Donnarumma, un altro grande rimpianto

Donnarumma, un altro grande rimpianto

De Laurentiis non parla mai del settore giovanile del club, che in dodici anni ha prodotto un solo giocatore, peraltro bravissimo, per la prima squadra: Lorenzo Insigne. Peccato che la società non investa nei talenti della Campania, l'ultimo dei quali - il minorenne Gianluigi Donnarumma detto Gigio - ha chiuso il 2016 con le prime apparizioni in Nazionale e la Supercoppa, dopo essere stato promosso nell'anno precedente titolare del Milan.
Perché rinunciare a questi investimenti che avrebbero una doppia valenza, sportiva e sociale?
 


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lunedì 26 Dicembre 2016 - Ultimo aggiornamento: 09:02

COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti