ACCEDI AL Il Mattino.it


oppure usa i dati del tuo account

Ancelotti a France Football:
«CR7? Un errore andare alla Juve»

Ancelotti a France Football:
«CR7? Un errore andare alla Juve»

Cristiano Ronaldo «è un grande professionista» e il suo arrivo in Italia «è un segnale eccellente per l'immagine della Serie A». Il tecnico del Napoli Carlo Ancelotti parla anche del campione portoghese in una lunga intervista a France Football, aggiungendo, con una battuta, che «l'unica colpa di Ronaldo è di essere andato alla Juve». E poi: il Napoli «è forte e sta cambiando» e il Psg, domani avversario dei partenopei in Champions, «può vincere» il massimo torneo continentale per club. Ancelotti ricorda che il campionato italiano «per molto tempo è stato la casa di tutte le stelle, Maradona, Platini, Zico, Zidane, Ronaldo, Shevchenko, Kakà, Ibra, un grandissimo campionato per oltre 10 anni. L'arrivo di CR7 ripristinerà il suo blasone». Quanto al suo Napoli, Ancelotti dice che «sta cambiando. Non abbiamo un Maradona, ma abbiamo costruito una squadra di alto livello inserendo alcuni giovani. È da alcuni anni che il Napoli gioca bene, la qualità c'è -chiarisce il tecnico. Non c'è uno stile Ancelotti, costruisco il mio gioco in relazione alle caratteristiche dei miei giocatori. Alcuni colleghi iniziano con un'idea di gioco e provano a fare in modo che i calciatori entrino in quelle idee. Io invece studio i giocatori che ho e provo ad adattare il mio stile a loro». Sul Psg, che fu guidato da Ancelotti nell'ormai lontano 2011, il tecnico del Napoli dice «mi piace vedere i progressi del club, è bello: parliamo di uno dei migliori d'Europa. Il PSG può vincere la Champions League, questo è sicuro». Infine un giudizio lapidario e lusinghiero su Marco Verratti: «È uno dei migliori centrocampisti del mondo».


© RIPRODUZIONE RISERVATA



Bellezza e sport: la Napoli City Half Marathon
Video

Bellezza e sport: la Napoli City Half Marathon

  • Il No Excuses tour del campione di esports senza braccia e gambe

    Il No Excuses tour del campione di esports...

  • Napoli, Ancelotti all'Università Vanvitelli

    Napoli, Ancelotti all'Università...

  • Napoli-Sassuolo 2-0, le voci dei tifosi

    Napoli-Sassuolo 2-0, le voci dei tifosi

  • Napoli-Sassuolo 2-0: il commento di Roberto Ventre

    Napoli-Sassuolo 2-0: il commento di Roberto...

  • Napoli-Sassuolo, l'attesa dei tifosi

    Napoli-Sassuolo, l'attesa dei tifosi

  • Il Milan di Gattuso: «Non ho ancora capito quali sono i malumori di Higuain»

    Il Milan di Gattuso: «Non ho ancora...

  • Lazio, cori razzisti e antisemiti durante la Coppa Italia

    Lazio, cori razzisti e antisemiti durante la...

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 5 commenti presenti
giovauriem
2018-10-25 11:03:22
oltre a essere bravo "in campo" è anche un grande equilibrista e questo non guasta, se il psg può vincere la champions significa che fuori dai gironi attuali ci deve andare il napoli o il liverpool insieme alla stella rossa?
Gino59
2018-10-23 15:34:09
Titolo completamente opposto all'articolo ...
sicufe
2018-10-23 23:35:32
tipico dei tabloid di basso livello
felipe
2018-10-23 14:34:39
Ancelotti è un maestro di calcio, ma è anche un maestro di equilibrio e saggezza umana, che è frutto di consapevolezza ed esperienza delle cose del mondo. Peccato che il Mattino abbia voluto approfittare e trasformare una semplice battuta su Ronaldo in un attacco all'odiata nemica Juve. Tanto per cavalcare gli animi sempre accesi dei tifosi napoletani! Cara Redazione, quando deciderete di crescere e di maturare? Il vostro compito NON è quello di sobillare, tutt'altro!
patricelli
2018-10-23 13:51:33
Mi ricorda la favola della volpe e dell'uva. Ma non si sa mai: l'anno prossimo il Presidente potrebbe portarlo a Napoli promettendogli il ruolo principale nel cinepanettone 2019.

CALCIO

FORMULA1

ALTRISPORT