ACCEDI AL Il Mattino.it


oppure usa i dati del tuo account

Beffa Juve in Champions,
​è delirio tra i napoletani sul web

Beffa Juve in Champions,
​è delirio tra i napoletani sul web

Fuochi d’artificio a Napoli nella notte della verità. «Il miglior esempio di pena del contrappasso», commentano sul web i tifosi azzurri. È tremenda e al tempo stesso incredibile la disfatta bianconera: rigore per il Real a pochi secondi dalla fine, una beffa assoluta dopo una partita perfetta e un 3 a 0 contro Ronaldo e compagni che resterà nella storia. Nessuna rimonta, alla Juventus non è riuscita l’impresa come quella della Roma. Ma per un pelo: tutti col batticuore davanti alla Tv a Napoli per un match ricco di emozioni e di gufate. Si scatena l’ironia fra gli azzurri: «Se Buffon aspetta la Champions per andare via, mi sa che giocherà ancora con i capelli bianchi», «In Europa non riescono a rubare come in Italia», «Caro juventino, c’è una supposta per te», «Il miglior epilogo per chi fa solo furti», «Che emozioni ci ha regalato Ronaldo».
 

 

Non è passato inosservato durante il match il gesto di Chiellini: rivolgendosi all'arbitro il difensore mima chiaramente i soldi con la mano destra, mentre dal labiale si legge «pay». E ovviamente davanti a questa scena ripresa anche in Tv i napoletani non potevano non dire la loro: «“Ti abbiamo pagato noi, ricordalo”, voleva forse dire Chiellini», «Proprio loro insinuano?», «Gli arbitri non erano l’alibi dei perdenti?», «Ma non è che hanno sbagliato l’iban? Perciò l’arbitro non gli da conto». Insomma questa volta proprio Chiellini ha fornito l’assist agli scatenati tifosi azzurri. Per non parlare del post gara: «E anche stasera la Juve ci ha fatto divertire. Nel dopo partita», sottolinea qualcuno.

Buffon, l'esperto capitano espulso prima del tiro dal dischetto, ha poi parlato a caldo: «L’arbitro ha un bidone dell’immondizia al posto del cuore, non sa cosa vuol dire vivere il calcio». Affermazioni forti, forse un po’ troppo per uno che in campo ne ha viste di tutti i colori, che hanno fatto tanto discutere il web: «No dai, non fare così. Bisogna essere persone sensibili…», «Buffon in totale confusione mentale», «Ma lo hanno pure mandato a parlare in Tv in quello stato?».

E sì, al termine di Real-Juve se ne sono viste davvero delle belle: le proteste per il rigore, Agnelli che vuole parlare con l’arbitro, Allegri che invoca il Var per le ingiustizie subite sul campo. Anche dagli studi di Mediaset si critica la direzione di gara: Cesari riguarda alla moviola ed è sicuro che quel rigore troppo dubbio non andava dato a trenta secondi dal termine. Ma per la maggior parte dei napoletani questo finale ha portato enormi soddisfazioni.
Lo spirito patriottico che li aveva portati a tifare Roma solo 24 ore prima sparisce d’un colpo quando in campo c’è la Juve. E in questo quadro disperato per gli juventini a Napoli si scorgono numerosi spunti per ironizzarci su.

Ma alla fine, quello che più di tutti è stato preso di mira forse è sempre lui, Gonzalo Higuain: «Non era andato alla Juve per vincere la Champions?», «Povero, non vincerà mai niente», «E quest’anno anche tu la guardi da casa la finale», «A te resta la maglia stretta sulla panza mentre Ronaldo avanza». La coppa dalle grandi orecchie resterà ancora un sogno per ora per l’attaccante dal grande naso, il Pipita.

Bisognerà ora sperare nel contraccolpo psicologico dopo la brutta batosta europea: alla Juventus resta solo campionato e Coppa Italia su cui concentrarsi, e la sfida con il Napoli per il primato in serie A si fa ardua. Ma la speranza è che l’orgoglio ferito li destabilizzi anche nel cammino italiano: il Napoli è pronto a dare ai bianconeri il colpo di grazia.


© RIPRODUZIONE RISERVATA






MotoGP, Marquez trionfa a Misano Adriatico
Video

MotoGP, Marquez trionfa a Misano Adriatico

  • Serie A, Inter sola in testa alla classifica

    Serie A, Inter sola in testa alla classifica

  • Napoli-Sampdoria 2-0, le voci dei tifosi all'uscita dallo stadio

    Napoli-Sampdoria 2-0, le voci dei tifosi...

  • Napoli-Sampdoria, l'attesa dei tifosi davanti al nuovo stadio San Paolo

    Napoli-Sampdoria, l'attesa dei tifosi...

  • Freediving apnea: Molchanov eguaglia il suo record, scende a 130 metri

    Freediving apnea: Molchanov eguaglia il suo...

  • L'Aru consegna i nuovi spogliatoi, il siparietto tra De Luca e De Laurentiis allo stadio San Paolo

    L'Aru consegna i nuovi spogliatoi, il...

  • Volley, esordio ok per Italia agli Europei: 3-0 al Portogallo

    Volley, esordio ok per Italia agli Europei:...

  • “Diego Maradona”, la clip in anteprima del docufilm di Asif Kapadia

    “Diego Maradona”, la clip in...

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 15 commenti presenti
tuttidobbiamovivere88
2018-04-14 02:28:02
alla fine poi chi troppo vuole nulla stringe lascerete anche lo scudetto per colpa della vostra ingordigia
sasaman
2018-04-13 07:29:55
Io mi sono emozionato vedendo la rimonta della Roma, quella della Juve era comunque un colpo di mazzo. Propongo un immediato affrancamento con la tifoseria romanista, riappacifichiamoci per la memoria di Ciro e del bel gioco.
raul bravo
2018-04-13 13:06:29
la prossima volta vai a seguire il Napoli a roma poi mi dici se tira aria di pace.... CIRO ESPOSITO EROE
gigioppi
2018-04-13 18:10:08
Non credo sia possibile. L'odio dei romanisti nei confronti del Napoli e dei suoi tifosi ha superato quello storico dei tifosi della Lazio, Hanno la stessa arroganza della Juve e dei suoi tifosi. E' forse un caso i tre punti regalati dalla Juve lo scorso anno all'Olimpico per far superare il Napoli nella corsa al secondo posto che è costato il preliminare champions? Sono molto curioso di vedere l'esito della partita Roma-Juventus del 13 maggio.
esperto
2018-04-12 22:55:36
Sono un grandissimo tifoso del Napoli.ho il Napoli nel cuore. Ragazzi,pero'sono obiettivo. Per buona parte del campionato ero convinto che questo anno era quello buono per lo scudetto...Talvolta il Napoli e stato davvero superiore alla Juve. Ma....purtroppo la Juve si e dimostrata piu concreta.Piu squadra.Piu continua.Ha giocaqtori ancora piu tosti di quelli del Napoli. Non ci nascondiamo dietro al dito. Il gioco di Sarri talvolta e bello,ma troppo monotono con passaggi all indietro e pochissimi tiri in porta. Percio al 90 x 100 la Juve vince lo scudetto.C' e poco da essere ottimisti o scaramantici.,..Che peccato..! Il napoli come l anno scorso alla fine del campionato sembra stanco.........

CALCIO

FORMULA1

ALTRISPORT