ACCEDI AL Il Mattino.it


oppure usa i dati del tuo account

Napoli, torna subito il campionato:
c'è la torre Milik contro il Parma

Napoli, torna subito il campionato:
c'è la torre Milik contro il Parma

Il Parma nella testa, vietato pensare alla Juve. Il Napoli atteso a una conferma nel turno infrasettimanale dopo il successo molto convincente contro il Torino. Ancelotti comincia a raccogliere i frutti del suo lavoro, la squadra risponde alle sue sollecitazioni e ai suoi cambiamenti di moduli e di uomini.

Giornata lunga quella di ieri per il tecnico al centro sportivo di Castel Volturno: l’arrivo in tarda mattinata per preparare l’allenamento del pomeriggio. Dopo la seduta di rifinitura il ritorno a casa degli azzurri, niente ritiro: la squadra si rivedrà direttamente stamattina per vivere la vigilia del match in programma stasera al San Paolo. Ancelotti ripropone la vecchia usanza di Sarri e Benitez di evitare ai calciatori una notte di ritiro in concomitanza di tante trasferte e di numerosi impegni ravvicinati tra campionato e Champions League.

Il polacco si rivede al centro dell’attacco, domenica a Torino per la prima volta non ha giocato neanche un minuto dopo cinque partite in cui è stato sempre in campo (quattro da titolare e il suo inserimento decisivo nella ripresa contro la Fiorentina). La torre avanzata, con il nuovo modulo, il 4-4-2 cambia qualcosa in termini di movimenti: adesso la palla arriva molto più in verticale e si gioca maggiormente per vie centrali. Lui un passo più avanti e Insigne (favorito su Mertens) a girargli intorno con licenza di colpire direttamente a rete. L’attaccante di Frattamaggiore si sta esaltando nella posizione centrale dove può puntare più agevolmente verso la porta avversaria e lo può fare con maggiore lucidità perché ha un minor dispendio fisico nel lavoro di recupero. L’intesa perfetta tra il gigante d’attacco e il piccoletto portò al gol decisivo di Lorenzo con la Fiorentina. Arek non segna dalla prima giornata, fermo alla rete all’Olimpico con la Lazio, il gol del momentaneo 1-1, il primo in campionato del Napoli.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
SCOPRI LA PROMO








Italdonne, storico secondo posto nel Sei Nazioni
Video

Italdonne, storico secondo posto nel Sei Nazioni

  • Nazionale, Mancini: «Ora le gare contano, cerchiamo risultati importanti»

    Nazionale, Mancini: «Ora le gare...

  • Milan-Inter, le scuse di Biglia: «Con Kessie ci siamo chiariti»

    Milan-Inter, le scuse di Biglia: «Con...

  • Gattuso: «Kessie-Biglia? Non siamo all’asilo, se avessi visto mi sarei buttato nella mischia»

    Gattuso: «Kessie-Biglia? Non siamo...

  • Napoli-Udinese, la voce dei tifosi

    Napoli-Udinese, la voce dei tifosi

  • Universiadi Sandro Cuomo si cimenta con il chanbara

    Universiadi Sandro Cuomo si cimenta con il...

  • Salisburgo-Napoli, i commenti dei comici di Made in Sud

    Salisburgo-Napoli, i commenti dei comici di...

  • Salisburgo-Napoli 3-1, il commento dell'inviato Ventre

    Salisburgo-Napoli 3-1, il commento...

Prev
Next

CALCIO

FORMULA1

ALTRISPORT