ACCEDI AL Il Mattino.it


oppure usa i dati del tuo account

Napoli calcio. Fenomeno Higuain, Batistuta lo incorona: «Più forte di Cavani»

Fenomeno Higuain, Batistuta lo incorona: «Più forte di Cavani»

Gabriel Batistuta ha scritto, con i gol, la storia della Fiorentina, della Roma e del campionato. E, in un’intervista con il Mattino, parla del Napoli e della qualità dei suoi giocatori.



In particolare si sofferma su Higuain e sul suo ruolo dopo Cavani: «Non era semplice raccoglierne l’eredità, lui ci sta riuscendo. Gonzalo sforna assist, rientra a centrocampo, imposta l’azione offensiva, fa salire la squadra ed è presente in zona gol. Non sarà appariscente come Cavani, nel senso che non realizzerà lo stesso numero di reti, però è più completo come giocatore e dunque lo preferisco. E viene dal Real Madrid, dove ha fatto bene, oltre ad essere un titolare della Nazionale argentina: non ha niente da invidiare a nessuno per esperienza».






© RIPRODUZIONE RISERVATA



Cagliari-Napoli, la vigilia di Roberto Ventre
Video

Cagliari-Napoli, la vigilia di Roberto Ventre

  • Il Napoli ritrova il sorriso: azzurri a cena con parrucche alla Malcuit

    Il Napoli ritrova il sorriso: azzurri a cena...

  • Napoli fuori dalla Champions, le battute di Made in Sud

    Napoli fuori dalla Champions, le battute di...

  • L'appello della campionessa di boxe ​senza la cittadinanza italiana

    L'appello della campionessa di boxe...

  • L'amico è non vedente, lui gli racconta il gol di Salah al Napoli ed esultano insieme

    L'amico è non vedente, lui gli...

  • Champions League, Cairo: «Speravo meglio per Inter e Napoli»

    Champions League, Cairo: «Speravo...

  • Liverpool-Napoli, il commento di Roberto Ventre da Anfield

    Liverpool-Napoli, il commento di Roberto...

  • Liverpool-Napoli, il videocommento dell'inviato Roberto Ventre da Anfield

    Liverpool-Napoli, il videocommento...

Prev
Next
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 31 commenti presenti
papela
2014-02-11 00:37:00
non bestemmiamo su questo forum!!!! Caro oplontis72 (ore 19:42), ognuno è libero di esprimere le proprie opinioni riguardo ai calciatori ed è vero che fare paragoni su giocatori diversi, ancor più se hanno giocato in epoche diverse, con un diverso modo di fare calcio, può essere aleatorio, ma esistono delle verità oggettive che non possono essere messe in discussione né su questo forum né altrove. Si può discutere su chi preferiamo tra Higuain e Cavani, o ancora se Ibra o Cristiano Ronaldo siano più forte di Messi o di Iniesta. Ma dire che Messi sia più forte di Diego è una vera eresia!!! E questo non lo dico io o i fans di Diego. Lo dice l'evidenza dei fatti e la Storia!! Non mi riferisco ai trofei vinti (ne ha vinti di più Messi che Diego) o al mondiale che Messi potrà vincere anche tre volte. Ma all'estro, alla fantasia (Messi non farebbe mai un gol anticipando di testa il portiere come fece Maradona a Galli, per citarne uno, o da centrocampo, come fece a Giuliani con il Verona). Messi è un giocatore fortissimo, ma sono d'accordo che Diego (in primis), Pelè, Platini e Crujiff sono di un altro pianeta e non per quello che hanno vinto o per il numero di gol segnati, ma per il tipo di gioco, per la fattura dei gol, per il fatto di essere uomini-squadra. Perciò, limitiamoci a dire se preferiamo El Pipita o il Matador, ma non scantoniamo nella bestemmia.
partenopeo7
2014-02-10 23:27:00
caro oplontis nessuna antipatia ,per carità tu sei un con-fratello di fede azzurra vogliamo la stessa cosa: il bene del napoli un caro saluto
d_ami74
2014-02-10 21:54:00
@Oplontis72 Messi e' piu' veloce di Maradona ed e' piu' attaccante, oltre ad essere "piu' professionista". Ma tecnicamente Maradona e' di un'altra galassia. Confronti su chi ha vinto di piu' o come si e' vinto non hanno senso, perche' il calcio e' completamente diverso. A parte il fatto che le partite sono sempre squilibratissime, oggi si tutela molto di piu' la giocata ed il talento, ed infatti attaccanti di livello pullulano mentre i difensori latitano. Nella serie A degli anni 80, per come si picchiava, Messi avrebbe fatto fatica infinita. Chi si ricorda i duelli Careca-Ferri, Vierchowood-Van Basten o picchiatori alla Jurgen Kholer, sa di cosa sto parlando. A me Maradona entusiasmava ancor di piu' quando si rialzava a palleggiare dopo che aveva rotolato 5 metri per terra....Messi queste cose non le fa....Messi non ha avuto mai tibia e perone fratturati per un'entrata, Messi non e' mai uscito dal campo con la maglietta a brandelli.
partenopeo7
2014-02-10 20:48:00
x oplontis caro confratello per carità. nessuna antipatia ,mai. tu hai diritto alle tue opinioni che rispetto molto !!tu la vedi cosi ,va bene (in effetti io stavo disquisendo su gli aggettivi.. fuoriclasse e campioni) ma non volevo criticarti. assolutamente tu sei un con-fratello di fede azzurra ok stimiamo sia maradona che messi ciao
oplontis72
2014-02-10 19:42:00
x partenopeo7 Vediamo a fine carriera se Messi avrà vinto o meno il Mondiale...per me Leo, per quello che ha dimostrato finora a 26 anni con la maglia del Barcellona, è più forte di Maradona. Adesso so che mi attirerò le tue antipatie e quelle dei fans di Diego, ma è la mia opinione personale. Saluti fratello.

CALCIO

FORMULA1

ALTRISPORT